Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 25 GIUGNO 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Pensioni. Cosmed dopo incontro con Boeri: “Dirigenti uniti sulla previdenza”


Ipotesi di ricalcolo delle pensioni in essere, flessibilità di accesso al pensionamento, distinzione fra previdenza e assistenza, incentivazione della previdenza integrativa. Questi alcuni temi affrontati nell’incontro odierno tra il Presidente dell’Inps e una delegazione Cosmed, Cida e Confedir. Le tre sigle hanno giudicato l'incontro "positivo e foriero di nuovi approfondimenti".

30 LUG - La posizione e le valutazioni del management italiano sui principali temi previdenziali: ipotesi di ricalcolo delle pensioni in essere, flessibilità di accesso al pensionamento, distinzione fra previdenza e assistenza, equità negli interventi sul sistema pensionistico, incentivazione della previdenza integrativa, ricongiunzioni delle posizioni contributive e reversibilità. Questi i temi affrontati nel corso dell’incontro odierno tra il Presidente dell’Inps, Tito Boeri, e una delegazione Cosmed, Cida e Confedir in rappresentanza del mondo della dirigenza e delle alte professionalità pubbliche e private.

I rappresentanti della dirigenza hanno fornito a Boeri idee e proposte tese a valorizzare il loro ruolo di classe dirigente responsabile ed hanno evidenziato la loro indisponibilità ad accettare "approcci ingiustamente punitivi e penalizzanti" dei trattamenti pensionistici da loro rappresentati. A tale riguardo sono stati ricordati gli effetti negativi dei ripetuti blocchi e della perequazione automatica e dei vari contributi di solidarietà.

Il Presidente Inps si è detto disponibile a continuare il confronto ed a farsi interprete delle posizioni della dirigenza nei confronti del Governo.

"L’incontro – secondo i componenti della delegazione – è servito anche a chiarire alcuni elementi controversi e ad evidenziare l’importanza, per la dirigenza, di politiche attive e non assistenziali a favore dei giovani per favorirne l’occupazione nonché di interventi a sostegno delle loro posizioni previdenziali. Si è trattato di un appuntamento che le tre sigle hanno considerato positivo e foriero di nuovi incontri ed approfondimenti tecnici".

30 luglio 2015
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy