Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 26 MAGGIO 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Medici e cooperazione internazionale. Arriva il bando 2016 della Fnomceo per progetti di formazione e aggiornamento


L’obiettivo è quello di “promuovere interventi di cooperazione internazionale in tema di salute, realizzati in un’ottica di integrazione con i sistemi sanitari dei paesi d’origine, contribuendo al loro rafforzamento”. Il fondo stanziato dal Comitato Centrale per questa iniziativa ammonta a ottantamila euro: ogni progetto potrà ricevere un contributo massimo di tredicimila euro.

17 MAR - Dopo il successo delle precedenti edizioni, anche quest’anno la Fnomceo offre il suo sostegno finanziario per progetti di formazione e aggiornamento di medici e odontoiatri da inviare nei paesi in via di sviluppo. Il fondo stanziato dal Comitato Centrale per questa iniziativa ammonta a ottantamila euro: ogni progetto potrà ricevere un contributo massimo di tredicimila euro. Il Regolamento completo è pubblicato sul Portale Fnomceo.
 
L’obiettivo è quello di “promuovere interventi di cooperazione internazionale in tema di salute, realizzati in un’ottica di integrazione con i sistemi sanitari dei paesi d’origine, contribuendo al loro rafforzamento”.
 
“Per perseguire una vera equità nella Salute è necessario eliminare le diseguaglianze, favorendo l’istruzione, la sicurezza, lo sviluppo sociale ed economico e garantendo l’accesso universale alle cure” afferma il Presidente della Fnomceo, Roberta Chersevani.
 
“Gli interventi che con questa iniziativa vogliamo finanziare – spiega – saranno indirizzati a sostenere la formazione di nuove risorse umane e ad assicurare la ricerca in campo medico, per abbattere le barriere di accesso alla salute della popolazione. L’obiettivo è la formazione e il mantenimento del tempo delle competenze del personale sanitario e non rafforzamenti artificiosi e temporanei dell’erogazione di cure limitate a una specifica malattia”.
 
Il progetto è rivolto alle  Associazioni di volontariato e alle realtà associative con finalità statutaria di supporto alla Cooperazione internazionale. I progetti, che dovranno riguardare la formazione di medici e odontoiatri da inviare nei paesi in via di sviluppo e/o la successiva attività “sul campo”, anche con l’inserimento in strutture ospedaliere o in altre attività sul territorio delle località di destinazione.
 
I progetti dovranno essere presentati all’Ordine dei Medici Chirurghi e degli  odontoiatri della provincia dove l’Associazione ha sede legale, entro le ore 12,00 del 15 maggio 2016.
 
Dopo una prima verifica formale, gli Ordini invieranno la documentazione alla Fnomceo entro il 15 giugno. I progetti dovranno essere avviati entro il 31 dicembre e concludersi entro il 31 luglio del prossimo anno.

17 marzo 2016
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy