Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 23 GENNNAIO 2021
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Salva-banche. Lo Smi si appella all’Enpam: “Consulti sindacati. I medici devono essere informati”


La segretaria Pina Onotri denuncia: “L'assenza di confronto sta creando disagio, preoccupazione, giustificate e forti contrarietà. In questo momento,​ non ​ esprimiamo, una valutazione finanziaria ed economica,​ che non ci compete,​ ma pensiamo che sia necessaria una seria analisi politica”.

29 LUG - Sull'annunciato impegno dell'associazione delle casse previdenziali private (Adepp) per il Fondo Atlante 2, il segretario generale del Sindacato dei Medici Italiani-Smi, Pina Onotri, fa un appello al presidente dell'Enpam, nonché dell'Adepp, Alberto Oliveti, affinché si informino adeguatamente i medici e si consultino prima i sindacati: "Una decisione di questa portata merita consultazioni a tutto campo e una campagna seria e approfondita di informazione con i medici".

"Non possiamo rimanere al margine di scelte strategiche per il futuro dell'ente previdenziale - evidenzia - , per le nostre pensioni, ma anche per gli asset strategici de Paese. Come, perché? Con che rischi, con che vantaggi per i medici e per l'Italia? Invece, l'assenza di confronto sta creando disagio, preoccupazione, giustificate e forti contrarietà. In questa sede, e in questo momento,​ non ​ esprimiamo, una valutazione finanziaria ed economica,​ che non ci compete,​ ma pensiamo che sia necessaria una seria analisi politica".


"Siamo disponibili a discutere su una seria e forte iniziativa a sostegno del Paese e per la tutela dei professionisti, soprattutto i medici oberati da una eccessiva pressione fiscale e con i rinnovi contrattuali bloccati da anni - conclude Onotri - ma sia chiaro, non vorremmo, invece, essere complici di quella che molti dipingono sui media come una operazione di palazzo, a salvataggio dell'attuale governo e di un sistema bancario​ malato".

29 luglio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy