Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 05 DICEMBRE 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Radiologia. Bibbolino (Radiologi):  “Macchinari  troppo vecchi e poco personale dedicato”


L'obsolescenza riguarda il 57% del parco tecnologico. Il Segretario nazionale Snr-Fassid segnala come “La recente legge  Gelli all'art.1 prescrive tra le prime regole della sicurezza del paziente l'appropriatezza tecnologica e la Cassazione anche recentemente ha addebitato al medico la responsabilità di segnalare la inadeguatezza”. Ma serve anche un piano occupazionale nel settore con assunzioni stabili.

15 NOV - In occasione del Convegno organizzato questa mattina a Palazzo San Macuto dalla Associazione Dossetti sulla obsolescenza del parco tecnologico, Corrado Bibbolino (Segretario nazionale dei radiologi Snr-Fassid) ha dichiarato che la obsolescenza del 57% del parco tecnologico, emersa durante il dibattito, è un dato che si immaginava ma che assume in queste proporzioni connotati drammatici.
 
“La recente legge 24 dell'8 marzo 2017 Gelli - dichiara Bibbolino - all'art.1 prescrive tra le prime regole della sicurezza del paziente l'appropriatezza tecnologica e la Cassazione anche recentemente ha addebitato al medico la responsabilità di segnalare la inadeguatezza. Non è pensabile che l’obsolescenza delle macchine ricada sulla testa degli operatori ”.
“È lodevole - conclude il Segretario nazionale Snr-Fassid - che si prepari una proposta di legge che affronti questi temi sulla scorta dell'esempio di quei paesi come la Francia che sta utilizzando la leva tariffaria per incentivare il rinnovamento. Parallelamente occorre rinnovare la componente umana e procedere ad un piano di assunzioni stabili che consenta di operare con adeguatezza ,serenità, giusta retribuzione e consenta di incidere sulla quota di appropriatezza degli oltre 100 milioni di esami fatto ogni anno”.

15 novembre 2017
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy