Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 09 AGOSTO 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Morte Eolo Parodi. Anelli (Fnomceo): “Il suo ricordo aprirà il Comitato centrale del 13 aprile”


"Una vita da medico, quella di Parodi, vissuta pienamente in tutte le espressioni della professione, quella da ospedaliero, da primario, da direttore dell’Istituto Tumori di Genova, da ordinista, da Presidente Fnomceo e Enpam e da politico. Lascia in tutti noi un ricordo indelebile". Così il presidente della Federazione ricorda il suo predecessore scomparso ieri a quasi 92 anni di età.

04 APR - “Eolo Parodi è stato un grande Presidente della Fnomceo, che ha guidato per quindici anni, dal 1977 al 1992: un periodo difficile ma anche esaltante, di riforme sostanziali. Parodi ha assistito alla nascita del nostro Servizio Sanitario Nazionale, nel 1978, e ha traghettato i medici dal sistema mutualistico a quello universalistico così come lo conosciamo oggi. Ha vissuto la trasformazione della Fnom in Fnomceo, con l’istituzione, nel 1985, della professione sanitaria di Odontoiatra. Successivamente, come presidente dell’Enpam, ha guidato l’ente previdenziale verso la privatizzazione" .Così Filippo Anelli, Presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (Fnomceo) ricorda il suo ‘storico’ predecessore Eolo Parodi, presidente Fnomceo dal 1977 al 1992 e poi alla guida dell’Enpam dal 1993 al 2012, scomparso ieri a quasi 92 anni di età.

"Una vita da medico, quella di Parodi, vissuta pienamente in tutte le espressioni della professione, quella da ospedaliero, da primario, da direttore dell’Istituto Tumori di Genova, da ordinista, da Presidente Fnomceo e Enpam e da politico. Lascia in tutti noi un ricordo indelebile, e una forte testimonianza: 'Non potendo certo dimenticare quello che sono stato e professionalmente sono – diceva - mai verrà meno il mio impegno a fianco dei medici e dei cittadini per una sanità in cui l’uomo, con le sue ansie e le sue speranze, torni ad essere l’esclusivo fine del nostro agire'. Questa è la testimonianza che noi vogliamo raccogliere, per una vera riforma del nostro Servizio sanitario Nazionale. Un omaggio alla memoria di Parodi aprirà il prossimo Comitato Centrale, quello del 13 aprile”, conclude Anelli.

04 aprile 2018
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy