Quotidiano on line
di informazione sanitaria
14 AGOSTO 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Coronavirus. Dagli ambulatori nelle carceri ai servizi per le Dipendenze. Ecco le indicazioni di FederSerd per prevenire il virus


La società scientifica ha predisposto un documento operativo su ruolo e necessità degli operatori e dei pazienti che afferiscono ai Servizi delle Dipendenze e agli ambulatori degli Istituti Penitenziari in questo periodo di emergenza legata al virus. IL DOCUMENTO

17 MAR - Ridurre la compresenza di pazienti nelle sedi dei Servizi riorganizzando le attività e sospendere le attività di gruppo. Ai pazienti in trattamento con farmaci agonisti di allungare il periodo di affidamento del farmaco, anche fino ad un mese (DPR 309/90 e successive modificazioni). Limitare al necessario la frequenza dei controlli tossicologici su matrice urinaria, privilegiando eventualmente le indagini su matrice cheratinica.
 
E ancora, ridurre l’utilizzo di strumenti a rischio di contaminazione come l’alcohol breath test/etilometro e utilizzarli sono dopo adeguata sanificazione (es. con salviette monouso a base idroalcolica), procrastinare gli incontri di verifica ai pazienti inseriti presso le Comunità Terapeutiche e adottare un monitoraggio per via telefonica e, laddove possibile, attraverso modalità di videoconferenza e garantire l’assistenza ai pazienti tossico ed alcol dipendenti ristretti nelle carceri con le dovute precauzioni, anche per ridurre il senso di isolamento dei pazienti detenuti.  Sono solo alcune delle raccomandazioni formulate da FederSerd per prevenire il virus negli ambulatori delle carceri e nei servizi per le Dipendenze.
 
 

17 marzo 2020
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Il documento

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy