Quotidiano on line
di informazione sanitaria
02 OTTOBRE 2022
Lazio
segui quotidianosanita.it

Civitavecchia. D’Amato presenta progetti finanziati con 30 mln di euro da Pnrr per la Asl Roma 4

“Si apre una sfida importante” ha detto l’assessore. Presentate le Case di Comunità nei comuni di Tolfa, Allumiere, Santa Marinella, Civitavecchia, Ladispoli e Cerveteri; le Centrali operative territoriali di Civitavecchia e Cerveteri e gli Ospedali di Comunità di Santa Marinella e Ladispoli.

01 APR - Sono stati presentati dall’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato e dal direttore generale della Asl Roma 4, Cristina Matranga i progetti legati al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza della Asl per i distretti 1 e 2.
 
È destinato alla Asl Roma 4 uno stanziamento pari a 30,1 milioni di euro. Nello specifico sono state presentate le Case di Comunità nei comuni di Tolfa, Allumiere, Santa Marinella, Civitavecchia, Ladispoli e Cerveteri; le Centrali operative territoriali (COT) di Civitavecchia e Cerveteri e gli Ospedali di Comunità di Santa Marinella e Ladispoli. Opere che porteranno investimenti importanti e che trasformeranno la rete dell’assistenza territoriale.
 
“I finanziamenti del Pnrr sono una grande opportunità per la sanità regionale. Si apre una sfida importante che ci permetterà di mettere in campo cospicui investimenti, imprimendo una spinta significativa per ridurre le diseguaglianze e migliorare i livelli di cura attraverso una vera e propria rivoluzione digitale. È importante lavorare insieme con gli amministratori locali e con le aziende sanitarie locali per realizzare una sanità in grado di guardare ai bisogni dei territori” ha spiegato l’Assessore alla sanità Alessio D’Amato.
 
“Attraverso il potenziamento della rete territoriale sarà possibile infatti destinare i due presidi ospedalieri all’assistenza per i pazienti acuti, offrendo ai cittadini servizi sanitari di prossimità, anche attraverso un forte investimento in tecnologie sanitarie e digitali. L’obiettivo è poi quello di integrare sempre di più nella rete i Medici di medicina generale e gli specialisti ambulatoriali, nonché di lavorare in forte sinergia con i comuni nell’ottica di una forte integrazione socio sanitaria” ha concluso il direttore generale Cristina Matranga.
 
Case della Comunità:
Civitavecchia - viale Lazio 34/B (immobile Ater), Tolfa - Piazza Vittorio Veneto 7 (immobile comunale), Civitavecchia – Via Etruria 9, Santa Marinella - Via Aurelia 455 (immobile comunale), Allumiere – Via Civitavecchia 10 (immobile comunale), Cerveteri– Madre Maria Crocifissa Curcio 1-3.
 
Ospedali di Comunità:
Santa Marinella – Via Della Libertà 61 (immobile comunale), Ladispoli – via Aurelia KM 41.50,
 
Centrali Operative:
Civitavecchia – Viale Lazio 34/B, Cerveteri– Madre Maria Crocifissa Curcio1-3.

01 aprile 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy