Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 24 MAGGIO 2022
Lazio
segui quotidianosanita.it

8 marzo. “Note in rosa”: concerto al Policlinico Tor Vegata per la prevenzione del tumore alla mammella

L’evento oggi presso la Galleria principale del Tor Vergata. Personale medico della Breast Unit a disposizione nell’accoglienza e nell’informazione. Cinque giovani musicisti del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma hanno omaggiato tutte le donne, pazienti e operatrici, della loro musica, alternandosi al pianoforte accompagnati dal contrabbasso.

08 MAR - Oggi, lunedì 8 marzo, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, la Breast Unit del Policlinico Tor Vergata diretta dal professor Oreste Claudio Buonomo ha voluto ricordare l’importanza dei percorsi di screening per la diagnosi precoce del tumore della mammella, dedicando alla Salute femminile un concerto nella Galleria principale del PTV. Il personale medico della Breast Unit è a disposizione per accogliere ed informare le donne a sottolineare come l’informazione sia “la forma di prevenzione più importante, soprattutto in un momento di difficoltà e limitazioni come quello che stiamo vivendo a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia da Covid 19”, così in una nota del PTV.

Cinque giovani musicisti del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma hanno omaggiato tutte le donne, pazienti e operatrici, della loro musica, alternandosi al pianoforte accompagnati dal contrabbasso, dalle ore 10.00 alle 14.00, dedicando brani di Chopin, Charlie Parker, Debussy, The Beatles e Chet Baker. “La musica ci aiuta ad uscire da questo labirinto pandemico, fatto di dolore ma anche di speranza, come quella di poter presto tornare a sentire musica nei luoghi deputati e riabbracciare gli artisti”, si legge ancora nella nota.

Il professor Buonomo, introducendo l’evento, racconta come : “L’idea sia stata suggerita da una paziente in cura presso la Brest Unit del PTV che ha proposto di organizzare un concerto tenuto dal figlio pianista e da altri quattro giovani musicisti dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma. La proposta è stata accolta con immediato entusiasmo ed apprezzamento, anche in considerazione del valore simbolico e del ruolo consolatorio e ristoratore dell’arte e della musica in particolare, non solo per tutte le pazienti affette da tumore al seno ma più in generale oggi, 8 marzo, come omaggio per tutte le donne”.

Il Rettore della Università degli Studi Tor Vergata, Orazio Schillaci dichiara: “Sono felice di dare, in questo giorno, il benvenuto al nuovo Direttore Generale del Policlinico Tor Vergata a conferma della rinnovata reciproca collaborazione che vedrà la realizzazione di molti progetti comuni”, a sua volta il dg Giuseppe Quintavalle conclude: “ Una bella iniziativa che unisce salute e cultura per ricordare la importanza delle Donne nella nostra società. Un grazie alla Breast Unit ed a questi bravi giovani musicisti per l’importante ed apprezzata iniziativa. È mio impegno migliorare e rinnovare l’attenzione all’aspetto della umanizzazione da sempre un obiettivo della mission del PTV, così come promuovere percorsi a sostegno della salute della donna, favorendo iniziative come l’apertura di uno sportello di orientamento dedicato alle donne vittime di violenza. Realizzeremo grandi progetti insieme alla Università”.

Lorenzo Proia

08 marzo 2021
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer LA LOCANDINA

Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy