Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 18 MAGGIO 2022
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

La Telemedicina e la sfida del Pnrr

di Gian Franco Gensini

10 DIC - Gentile Direttore,
la trasformazione digitale è certamente un termine di successo, adatto a descrivere sinteticamente la miriade di operazioni in atto in tutti i Paesi e la mole di attività connesse con queste.. Ma proprio per questo è spesso difficile coglierne le fasi effettivamente in corso nei diversi Paesi e nei diversi contesti, fra cui quello della Sanità.
 
Il termine digitale è presente 117 volte nel PNRR, nessuna nei programmi formali di studio dei Corsi di Laurea di Medicina e Chirurgia e delle Professioni Sanitarie.
 
Esiste al momento una percezione assai variegata ma sostanzialmente limitata del senso pieno della trasformazione digitale, non solo applicazione strumentale del digitale ma ripensamento in ottica digitale di processi, organizzazione e gestione. L’impegno a coprogettare, cogenerare processi e cogestire fra i diversi attori della Sanità è percepito spesso solo parzialmente. Tutto ciò fa sì che la visione complessiva non si limiti all’abituale descrizione di “luci ed ombre” ma manchi ancora di elementi essenziali quali quelli della omogeneità e interoperabilità dei processi e di un piano organico di formazione trasformativa, esigenza questa ineludibile per lo stato delle cose.
 
Allo scopo di cercare di mettere bene a fuoco le molte domande e di individuare le possibili risposte abbiamo pensato utile un incontro snello, essenziale, dedicato a “fare il punto” sulla nostra attuale posizione nella trasformazione digitale, che abbiamo chiamato, con un titolo affettivamente evocativo, Digiti…amo.
 
Ne parleremo con Filippo Anelli, Presidente FNOMCeO; Furio Colivicchi, Presidente ANMCO; Graziano Di Cianni, Presidente AMD; Massimiliano Fedriga, Presidente del Friuli Venezia Giulia e della Conferenza delle Regioni; Francesco Gabbrielli, Direttore del Centro Nazionale per la Telemedicina e le Nuove Tecnologie Assistenziali - Istituto Superiore della Sanità; Antonio Gaudioso, Capo della Segreteria Tecnica del Ministro della Salute; Dario Manfellotto, Presidente FADOI; Walter Ricciardi, Presidente della World Federation of Public Health Associations (WFPHA) e Chiara Sgarbossa, Direttore Osservatorio Digital Health - Politecnico di Milano.
 
Lo scopo dell’evento è di condividere con chi opera nel mondo della Sanità la percezione della fase attuale della trasformazione digitale di una serie di autorevolissimi protagonisti del mondo sanitario, attivi in ruoli diversi, e le considerazioni che propongono per una valutazione attuale e prospettica.
“Fare il punto” può significare anche creare il riferimento per un “punto” successivo, a distanza di qualche tempo, ambizione che ci piace coltivare.
Mi auguro che molti saranno con noi la mattina del prossimo 15 Dicembre alle 11.
 
Gian Franco Gensini
Direttore Scientifico dell’IRCCS MultiMedica

10 dicembre 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy