Quotidiano on line
di informazione sanitaria
13 GIUGNO 2021
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Bambini terminali. Mozione Cnb già seguita dagli ospedali pediatrici

di Paolo Petralia

10 FEB - Gentile direttore,
“Prendersi cura e curare i bambini con le loro famiglie” rappresenta da sempre l’obiettivo primario di missione per gli ospedali pediatrici italiani. Nel migliore loro interesse e con la più equilibrata proporzionalità: discende da qui l’attenzione e i concreti interventi che ognuno di essi, e la rete degli ospedali pediatrici italiani AOPI nell’insieme, sviluppano per favorire i migliori contesti e interventi di cura dei team di professionisti, nonché dei percorsi di cura e di continuità di persa in carico dei bambini e delle loro famiglie, offrendo loro sempre innanzitutto tempi e spazi di coinvolgimento.

Tra i tanti, ricordiamo il grande impegno nella educazione e prevenzione -in specie conto il maltrattamento e abuso-, nelle “cure centrate sul bambino e sulla famiglia” - con studi e pubblicazioni internazionali  ormai consolidate negli ospedali italiani-  e nelle  cure palliative e per gli hospice pediatrici - che ha visto AOPI non più tardi di qualche giorno raccogliere a Firenze tutte le esperienze italiane - , nonché la creazione da tempo di “servizi clinici di bioetica” in alcuni grandi ospedali monospecialistici pediatrici, anche con la realizzazione di percorsi di approfondimenti specifici di formazione post laurea.


Ci fa piacere riscontrare pertanto come molte iniziative promosse e attuate fin qui dalle direzioni degli ospedali pediatrici siano state oggi raccomandate anche dal Comitato nazionale di bioetica: certamente AOPI continuerà a svilupparle e moltiplicarle sul territorio, disponibile con piacere anche a condividerne valutazioni e prospettive.
 
Paolo Petralia
Presidente AOPI
Associazione ospedali pediatrici italiani


10 febbraio 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy