Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 06 DICEMBRE 2021
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Nessuna valorizzazione per la medicina del territorio

di Mauro Somaschi

19 LUG - Gentile Direttore,
ho letto la lettera della giovane collega Albertini: “Sono un medico di famiglia e non so immaginare come sarà il nostro lavoro se diventeremo dipendenti”. Nel 1995 ho terminato il corso di formazione in medicina generale dal 1998 lavoro sul territorio come MMG. Condivido le considerazioni e le preoccupazioni della collega.
 
Ma il problema è che la medicina del territorio nel corso degli anni non è stata valorizzata, non sono stati fatti investimenti economici, strutturali e organizzativi, non è stata strutturata una programmazione per il corso di formazione in medicina generale sul numero di colleghi da formare.
Ma qualcuno ha pensato perche' i miei colleghi vanno in pensione anticipatamente e il corso di formazione non ha appeal sui nuovi laureati? Qualcuno ci ha pensato o no?
 
Evidentemente no. Finiamola di pontificare che la medicina generale è al centro del SSN, sono decenni che devo ascoltare questa nenia.
Le nostre richieste sono poco ascoltate, durante la pandemia siamo stati in trincea in prima linea e un numero di colleghi deceduti erano MMG.

Chronic Care Model e piramide di Keiser vi ricorda qualcosa?
Ecco fatti e non parole.
 
Un famoso comico citava una frase del genere, ma qui non c'e' nulla da ridere perche' nel futuro se non ci sara' una vera rivoluzione ci sara' da piangere.
 
Mauro Somaschi
Medico di medicina generale, ATS Brianza
 

19 luglio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy