Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 19 GENNAIO 2022
Liguria
segui quotidianosanita.it

Anche all’ospedale Cairo Montenotte riprendono i ricoveri

Una risorsa, questa nuova struttura, già attivata al presidio di Savona, ma che a Cairo avrà caratteristica ulteriore legata alla riabilitazione dei pazienti “fragili” in post acuzie, che non necessitano di riabilitazione intensiva. Parte anche l’Infermiere di famiglia in Valbormida.
Il nuovo reparto di 20 posti letto sarà gestito e coordinato a livello infermieristico e la collaborazione di un team pluri-professionale

10 SET - Reparto di Comunità aperto all’Ospedale di Cairo Montenotte, che dopo il periodo del lockdown riprende le attività anche di degenza. Lo annuncia l'Asl 2 del savonese in una nota.

Una risorsa, questa nuova struttura, già attivata al presidio di Savona, ma che a Cairo avrà caratteristica ulteriore legata alla riabilitazione dei pazienti “fragili” in post acuzie, che non necessitano di riabilitazione intensiva.

Il nuovo reparto, dotato di 20 posti letto e di attrezzature necessarie alla cura ed assistenza di pazienti non autosufficienti, sarà gestito e coordinato a livello infermieristico con la supervisione di medici e Fisiatri e la collaborazione di un team pluri-professionale, e verranno coinvolti, quando possibile, anche i Medici di famiglia.

In Valbormida inoltre è già attivo il servizio di “Infermiere di famiglia e di comunita' ' che si occupa di gestire i pazienti fragili e con patologie croniche al proprio domicilio, in particolare nelle zone disagiate e che potrà prendere in carico il malato e la famiglia che lo assiste, per controllare l’eventuale riacutizzarsi delle patologie, mantenendo il più possibile il paziente nella sua casa.


Ieri il commissario straordinario Paolo Cavagnaro, insieme agli operatori del nuovo reparto, hanno voluto presenziare con un saluto di buon avvio alla partenza di questa esperienza, che in questo anno difficile intende rappresentare anche un segnale di ripresa e di impegno verso quei pazienti, spesso più fragili ed anziani, che necessitano di particolare attenzione ed assistenza.

Il direttore delle Professioni Sanitarie, Monica Cirone, mostra particolare soddisfazione per l'avvio della nuova struttura che consentirà alle famiglie e ai pazienti di effettuare un percorso di dimissioni protetta, affiancati dai medici e dai fisioterapisti dell'Ospedale di Cairo Montenotte.

10 settembre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Liguria

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy