Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 30 LUGLIO 2021
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Nuova Giunta in Lombardia. Ora parliamo di contenuti

08 GEN - Gentile Direttore,
in Regione Lombardia abbiamo una nuova Giunta. In questi giorni non mi sono particolarmente appassionato al valzer dei nomi, tantomeno quando sono nomi ingombranti come quello dell’ex Sindaca Moratti. La Lombardia ha bisogno di risolvere numerosi problemi e gli ambiti coinvolgono proprio i nuovi assessori. Non entro nel merito delle persone che occuperanno gli assessorati, di cui la maggioranza si prende la piena responsabilità, mi pare una chiara ammissione del fallimento della Giunta Lombarda, quello che nel mercato azionario si chiama “stop loss” ossia stop alla perdita. Ci sono due macro temi prioritari che vanno immediatamente affrontati, con l’assessore al Welfare, Letizia Moratti, ossia, la revisione della legge sanitaria lombarda e la gestione dell’emergenza.

Sulla riforma sono chiare le prescrizioni emanate da Agenas:
-    Istituire dipartimenti di Prevenzione con funzioni di governo ed erogazione delle prestazioni per la tutela della salute della popolazione;
-    Istituire i Distretti con funzioni di governo ed erogazione delle prestazioni distrettuali, prevedendo un adeguato coinvolgimento dei Sindaci;

-    Istituire la figura del Direttore di Distretto, possibilmente scegliendo per meriti e non per spartizione politica delle poltrone;
-    Attribuire alla Regione la funzione di programmazione degli accreditamenti pubblici e privati, rivedendo l’attuale normativa che favorisce spropositatamente la sanità privata;
-    Rivedere il ruolo dell’Agenzia di controllo conferendole la funzione di controllo degli erogatori.

Come Movimento 5 Stelle abbiamo fatto delle proposte concrete, in piena sintonia con le prescrizioni di Agenas, come la proposta di costituzione di Ats Lombardia. Affinché la Lombardia possa tornare ad essere un modello, dobbiamo affrontare concretamente, ed al più presto, questi temi. Speriamo che la Moratti, alla guida della sanità lombarda, saprà valorizzare le istanze che arrivano dai territori e dalle minoranze, senza arroccarsi a strategie predefinite e fallimentari, sarà più semplice riuscire a far bene.

All’ingresso di Letizia Moratti in Giunta, auguro buon lavoro nella consapevolezza che questa sarà una delle sfide più difficili e importanti di tutta la sua carriera. Io nel mio ruolo di segretario della Commissione Sanità farò di tutto per essere un raccordo tra maggioranza e opposizione nella programmazione dei lavori, nelle istituzioni serve leale collaborazione, dobbiamo farlo per i Lombardi!
 
Gregorio Mammì
Consigliere regionale M5S Lombardia

08 gennaio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy