Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 14 GIUGNO 2021
Lombardia
segui quotidianosanita.it

“Sì alle visite nelle Rsa con il green pass”, la proposta di Moratti (Lombardia) domani all’esame della Conferenza delle Regioni

Secondo l’assessore alla Salute della Lombardia gli incontri dovrebbero essere consentiti “sia ai parenti/visitatori che all’ospite/paziente delle strutture stesse è stata rilasciata una delle certificazioni verdi Covid-19”. Per Moratti l’aggiornamento delle disposizioni è necessario, perché “il perdurare dell’applicazione delle norme sul distanziamento potrebbe comportare un aumento dei disagi sia degli ospiti che dei loro cari”.

27 APR - Permettere le visite tra i familiari e gli ospiti delle residenze per anziani se a entrambi è stata rilasciata ‘la certificazione verde Covid-19’, il pass recentemente approvato per gli spostamenti tra le regioni nel decreto ‘Riaperture’. Questo il contenuto della proposta avanzata dall’assessora al Welfare della Lombardia, Letizia Moratti, in vista della conferenza delle Regioni in programma per domani.
 
L’assessore ipotizza “un aggiornamento della normativa vigente che attribuisce alla direzione sanitaria delle Rsa la decisione e la responsabilità sulla possibilità di consentire le visite”.

Secondo Moratti gli incontri dovrebbero essere consentiti “se sia ai parenti/visitatori che all’ospite/paziente delle strutture stesse è stata rilasciata una delle certificazioni verdi Covid-19”. Per la vicepresidente l’aggiornamento delle disposizioni è necessario, perché “il perdurare dell’applicazione delle norme sul distanziamento potrebbe comportare un aumento dei disagi sia degli ospiti che dei loro cari. È giunto il momento di ripensare la chiusura alle visite nelle Rsa – conclude Moratti - consentendo nei limiti della sicurezza e della tutela della salute, riaperture agli incontri e ai ricongiungimenti attesi di mesi”.

 

27 aprile 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy