toggle menu
QS Edizioni - lunedì 16 dicembre 2019

Omceo Alessandria: "Indignati per linciaggio mediatico dei colleghi delle Malattie infetive"

immagine 13 luglio - "Siamo indignati per il linciaggio mediatico nei confronti dei colleghi del reparto di Malattie Infettive della Azienda Ospedaliera.
Viene proposta a mezzo stampa e sui social, una interpretazione a senso unico e pertanto fuorviante per i cittadini e denigratoria deil’operato dei professionisti che si sono adoperati per la salute di un paziente che si era a loro affidato.", così in una nota il presidente dell'Ordine dei Medici di Alessandria, Mauro Cappelletti.
 
"Estrapolare una frase o un termine dal contesto nel quale sono stati inseriti - scrive Cappelletti - può produrre un titolo a sensazione ma non rende un servizio di utile informazione alla collettività. Seguiremo questa vicenda nei prossimi giorni perché sia fatta chiarezza su quanto accaduto nell’interesse totale del cittadino e nel rispetto sia dei diritti individuali, che del lavoro degli operatori sanitari".
 
"In un momento così difficile è necessaria molta responsabilità da parte di tutti e vigilanza per il rispetto dei malati ma anche per la tutela del SSN da attacchi gratuiti e sensazionalistici", conclude il presidente dell'Omceo di Alessandria.
13 luglio 2019
© QS Edizioni - Riproduzione riservata