toggle menu
QS Edizioni - martedì 22 settembre 2020

Detassazione indennità di residenza per farmacisti su isole minori. Governo accoglie Odg Gemmato (FdI)

immagine 6 dicembre - "Il Governo ha accolto, con parere favorevole, il mio ordine del giorno al Dl fiscale in materia di detassazione dell’indennità di residenza dei farmacisti rurali sulle isole minori. In particolare, l’ordine del giorno ha impegnato l’esecutivo a valutare l’opportunità di escludere dalla base imponibile ai fini delle imposte sui redditi l’indennità di residenza corrisposta ai titolari di farmacie rurali aventi sede nelle isole minori. Le ragioni alla base della condivisione del mio atto di indirizzo politico sono da rilevarsi nel senso stesso dell’indennità corrisposta ai farmacisti rurali. Questi, infatti, ricevono il contributo poiché operano in condizioni di comprovato disagio dal punto vista territoriale, gestionale, logistico ed economico". Così il Segretario della Commissione Affari sociali della Camera dei Deputati, Marcello Gemmato (FdI).
 
"Il problema, purtroppo, risiede nel fatto che da un lato lo Stato riconosce le oggettive difficoltà operative di questa particolare categoria di farmacisti, riconoscendo loro il beneficio, e dall’altro, però, provvede a tassare la stessa indennità ricevuta. Per questo motivo ho ritenuto opportuno chiedere la detassazione di questa indennità partendo dai titolari di farmacie con sede nelle isole minori, poiché sono territori notoriamente e maggiormente disagiati rispetto alle altre farmacie rurali che pure meriterebbero lo stesso trattamento".
 
"Dunque, spero che, alla luce dell’accoglimento del mio ordine del giorno, si possa giungere ad agevolare quanto più possibile l’operato di tutte le farmacie rurali poiché, sostituendosi alla mancanza di strutture sanitarie pubbliche nei territori più disagiati, contribuiscono a garantire una presenza capillare e determinante di una rete di presidi sanitari, riuscendo ad offrire un servizio 24 ore al giorno che consente a tutti gli effetti di tutelare la salute dei cittadini", conclude Gemmato
6 dicembre 2019
© QS Edizioni - Riproduzione riservata