toggle menu
QS Edizioni - mercoledì 16 ottobre 2019

Governo e Parlamento

Senato. Il Pd chiede la presidenza della Commissione Sanità. Ma i 5 Stelle puntano ad arrivare a metà legislatura prima di cambiare

immagine 21 settembre - Dopo la 'promozione' di Pierpaolo Sileri a viceministro della Salute, il vertice della XII Commissione è rimasto 'vacante'. Il Movimento 5 Stelle vorrebbe tenere per sé la presidenza, almeno fino a metà legislatura, per poi, solo a quel punto, rivedere tutto. I dem non ci stanno e, non avendo al momento la presidenza di nessuna Commissione, puntano ad occupare almeno quel posto. In pole per la presidenza le due capogruppo: Castellone per il M5S e Boldrini per il Pd
La nomina a viceministro della Salute di Pierpaolo Sileri (M5S), nelle scorse settimane, ha innescato un effetto domino per quel che riguarda la nuova composizione della Commissione Sanità del Senato. La poltrona di presidente è al momento ancora vacante e non è scontato che siano i 5 Stelle a tenerla per sé.
 
A rivendicare quel posto c'è infatti il Partito Democratico, anche alla luce del fatto che, come già preannunciato da settimane, la Lega non ha nessuna intenzione di abbandonare  le 11 presidenze che il partito di Salvini ha in mano, tra Senato e Camera. Da qui la richiesta da parte dei dem, ai nuovi alleati di Governo, di lasciare a loro almeno quella presidenza rimasta libera.
 
È attualmente in corso un braccio di ferro con i pentastellati che non sembrano intenzionati a cedere, ma vorrebbero quantomeno mantenere la presidenza della XII Commissione fino a metà legislatura, come prevede il regolamento, per poi cambiare tutto solo a quel punto, rimettendo in discussione anche le poltrone occupate attualmente da carroccio, visto il cambio di maggioranza a sostegno del nuovo governo Conte.
 
In ogni caso, ad oggi, i nomi più quotati per la presidenza della Commissione sono quelli delle due capogruppo di maggioranza: Maria Domenica Castellone per il Movimento 5 Stelle, e Paola Boldrini per il Partito Democratico.
 
Giovanni Rodriquez
21 settembre 2019
© QS Edizioni - Riproduzione riservata