toggle menu
QS Edizioni - lunedì 1 giugno 2020

Fnopi: “Piangiamo la perdita di un amico. Lascia un vuoto culturale difficilmente colmabile”

immagine 28 febbraio - "La Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche ricorda l’uomo, il giurista, il teorico e il compagno di molte battaglie per lo sviluppo della professione, che ha condotto a fianco alla Fnop, spesso anche sottolineando ed evidenziando con spirito assolutamente libero e trasparente come era sua caratteristica, anche le criticità e i punti di caduta – soprattutto giuridici – di posizioni e tesi che discusse e ragionate hanno poi portato quella infermieristica a essere una delle prime e più importanti professioni nel settore dell’assistenza nel nostro paese. Ma soprattutto piange l’amico, di tutti, nessuno escluso, che lascia un vuoto culturale e di rapporti umani difficilmente colmabile e che nessun infermiere potrà dimenticare. Luca Benci è sempre stato con noi e ora è giusto che tra noi resti la sua immagine, i suoi insegnamenti e la sua memoria".
 
Così la Fnopi ha commentato la scomparsa di Luca Benci.
28 febbraio 2020
© QS Edizioni - Riproduzione riservata