toggle menu
QS Edizioni - martedì 9 agosto 2022

Fnopi: “Riconosciuto il ruolo peculiare degli infermieri”

16 giugno -

“Il rinnovo del contratto del comparto sanità vede finalmente siglato il riconoscimento di alcune importanti indennità. Per gli infermieri, Fnopi accoglie positivamente a definizione della specificità della professione infermieristica, che ha sempre sostenuto con forza”. Lo dichiara, in una nota, la Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche (Fnopi).

“Si tratta infatti – prosegue la nota - di un riconoscimento non solo economico, ma anche valoriale, per la peculiarità della professione infermieristica nel Sistema sanitario nazionale. Viene così riconosciuta una specificità non sostituibile e fondamentale e che, seppur legata al contratto, era stata normata su prima proposta del ministero della Salute. Siamo quindi soddisfatti che sia stata preservata, così come concepita e resa distinta dagli altri trattamenti economici”.

“Vogliamo per questo ringraziare, oltre al ministro della Salute, Roberto Speranza, le tante istituzioni che hanno messo portato avanti un'interlocuzione costante e attenta, che ha consentito di raggiungere un obiettivo fondamentale, su cui costruire una nuova stagione di innovazione e modernizzazione per il Servizio sanitario nazionale”, conclude la Fnopi.

16 giugno 2022
© QS Edizioni - Riproduzione riservata