toggle menu
QS Edizioni - lunedì 28 novembre 2022

Lavoro e Professioni

Comparto sanità. Aran: “Da Mef ok a contratto. Siamo al traguardo”

immagine 1 ottobre - "Il Mef ha trasmesso il parere definitivo sull’ipotesi di accordo del comparto sanità al Dipartimento della funzione pubblica. Ora manca l’approvazione in Consiglio dei ministri e successivamente la certificazione della Corte dei Conti (15 giorni), poi è possibile procedere alla sottoscrizione definitiva". Questo il punto della situazione fatto dall'Aran.

"La prima notizia è che a seguito delle risposte dell’Aran, il Mef ha trasmesso il parere definitivo sull’ipotesi di accordo del comparto sanità al Dipartimento della funzione pubblica. Ora manca l’approvazione in Consiglio dei ministri e successivamente la certificazione della Corte dei Conti (15 giorni), poi è possibile procedere alla sottoscrizione definitiva".

Così l'Aran fa il punto della situazione sul contratto del comparto sanità.

"Per l’ipotesi di accordo delle Funzioni locali sono state già fornite le risposte alle richieste di chiarimento del Mef. Occorre attendere il parere definitivo del Ministero e i passaggi al CdM e alla Corte dei conti. Proseguono serrate le trattative sul comparto istruzione e ricerca, anche se lo scoglio principale rimane quello delle risorse, ritenute insufficienti dai sindacati della Scuola", conclude l'Iran.

1 ottobre 2022
© QS Edizioni - Riproduzione riservata