toggle menu
QS Edizioni - sabato 16 ottobre 2021

Regioni e Asl - Molise

Covid. Toma: “In piano vaccini tutti gli operatori sanitari”

immagine 13 gennaio - A seguito delle richieste dell’Ordine dei medici di Campobasso. Saranno coinvolti: “Medici di base, Medici chirurghi e Odontoiatri liberi professionisti e Infermieri, Farmacisti e soggetti portatori di handicap”. La richiesta di Toma inoltrata a Giustini
A seguito delle richieste effettuate dall’Ordine dei medici di Campobasso di inserire tutti gli operatori sanitari nella prima fase del piano vaccinale anti Covid, il presidente della Regione, Donato Toma, ha trasmesso al Commissario ad Acta per la Sanità, Angelo Giustini, una specifica istanza. Si apprende dallo stesso Ordine professionale.

Nella nota ha chiesto di “voler inserire, in questa prima fase della campagna vaccinale anti Covid tra i soggetti destinatari del vaccino, anche le categorie dei Medici di base, Medici chirurghi e Odontoiatri liberi professionisti e Infermieri, Farmacisti e soggetti portatori di handicap”.

“Con particolare riferimento alle categorie mediche e sanitarie citate - ha spiegato - si evidenzia che le stesse, al pari di quelle che lavorano all’interno delle strutture ospedaliere o delle strutture private accreditate, sono soggette ad alto rischio di contagio, essendo a contatto diretto con i pazienti e, come nel caso dei medici di base e degli infermieri, spesso costituiscono il primo livello di controllo e di contatto dei pazienti stessi”.
13 gennaio 2021
© QS Edizioni - Riproduzione riservata