toggle menu
QS Edizioni - venerdì 15 ottobre 2021

Regioni e Asl - Molise

Carenza anestesisti. Aaroi-Emac chiede incontro a Degrassi e Asrem

immagine 21 aprile - “Un incontro urgente al fine di trovare la migliore soluzione possibile alla già più volte segnalata gravissima e cronica carenza di medici anestesisti rianimatori negli ospedali pubblici molisani e, quindi, di trovare una soluzione di tipo conciliativo che possa evitare contenziosi e forme di protesta”, così David Di Lello, presidente dell’AAROI-EMAC Molise.
“L’Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani Emergenza Area Critica (AAROI-EMAC) del Molise - che da anni denuncia la drammatica carenza di medici anestesisti rianimatori in regione, a fronte degli ennesimi e vani tentativi di porre rimedio ad una situazione gravissima, come ben sottolineato in una lettera inviata oggi dai colleghi del San Timoteo di Termoli ai vertici della Sanità regionale - ha richiesto di incontrare con urgenza il Commissario ad acta e la Direzione Asrem”, lo comunica la stessa associazione in una nota.

“Un incontro urgente - si legge nella richiesta inviata dal presidente dell’AAROI-EMAC Molise, David Di Lello - al fine di trovare la migliore soluzione possibile alla già più volte segnalata gravissima e cronica carenza di medici anestesisti rianimatori negli ospedali pubblici molisani e, quindi, di trovare una soluzione di tipo conciliativo che possa evitare contenziosi e forme di protesta”.
 
21 aprile 2021
© QS Edizioni - Riproduzione riservata