toggle menu
QS Edizioni - sabato 16 ottobre 2021

Regioni e Asl - Molise

Toma: “Ospedali molisani non a norma, andrebbero chiusi”

immagine 13 settembre - “Costruiti in epoche lontane, le regole erano diverse: oggi non sono a norma, come l’ospedale Cardarelli, e andrebbero chiusi”, così il governatore e commissario alla sanità a Mi Manda Raitre. Toma parlando di una questione nota da molti anni e cioè il mancato adeguamento del Cardarelli alle norme antisismiche, ha aggiunto: “Se i Vigili del Fuoco lo ritengono, facciano tutti i passi per avviare l’iter per la chiusura”.
“Tutti gli ospedali molisani hanno carenze, sono stati costruiti in epoche lontane, le regole erano diverse: oggi non sono a norma, come l’ospedale Cardarelli, e andrebbero chiusi". Lo ha detto il presidente della Regione Molise e commissario alla sanità Donato Toma intervenendo alla trasmissione televisiva Mi manda RaiTre.

Il governatore, parlando di una questione nota da molti anni in regione e cioè il mancato adeguamento del Cardarelli alle norme antisismiche, ha aggiunto: "Se i Vigili del Fuoco lo ritengono, facciano tutti i passi per avviare l'iter per la chiusura, io non ne ho la possibilità, rischierei un’incriminazione per abuso d’ufficio”.
 
13 settembre 2021
© QS Edizioni - Riproduzione riservata