toggle menu
QS Edizioni - venerdì 23 agosto 2019

Regioni e Asl - Piemonte

ASL TO5. Giancarlo Rovere è il nuovo direttore della Struttura di Fisiatria

immagine 21 giugno - Arriva da Alessandria dove ha maturato una vasta esperienza nelle patologie del rachide, età evolutiva e neuro ortopediche. “Tra i miei obiettivi quelli di intervenire tempestivamente sulla presa in carico del paziente da riabilitare e facilitare i percorsi e contribuire all’appropriatezza delle cure”. La Direzione esprime “soddisfazione” e auspica “la continuazione del percorso tracciato dai precedenti direttori che ben hanno operato in questo ambito”.
La Struttura della Fisiatria dell’Asl TO5 ha un nuovo direttore. E’ Giancarlo Rovere, 62 anni. Laurea in Medicina conseguita all’Università di Genova, Specializzato in Fisioterpaia e in Fiosiopatologia. Prima di questo alla TO5 ha ricoperto incarico di Direttore del Dipartimento della Riabilitazione – Fragilità – Continuità assistenziale dell’Asl di Alessandria. E’ stato Direttore del Dipartimento interaziendale Funzionale di Riabilitazione delle Asl AT, AL e Azienda ospedaliera SS Antonio e Biagio (AL).

Già vicepresidente e ora segretario della Simfer (Società Italiana di Fisiatria) è docente a contratto di “Riabilitazione Tecniche manuali” all’Università degli studi del Piemonte Orientale.

Ha al suo attivo numerose pubblicazioni e attività di docenza a corsi di formazione specialistica e attività di convegni.

“Tra i miei obiettivi – ha dichiarato Rovere in una nota diffusa dalla Asl -, quelli di intervenire tempestivamente sulla presa in carico del paziente da riabilitare e facilitare i percorsi e contribuire all’appropriatezza delle cure”.

La Direzione dell’Asl TO5 nell’augurare buon lavoro al dott. Rovere esprime “soddisfazione per la sua nomina certi della sua comprovata professionalità ed esperienza auspicando la continuazione del percorso tracciato dai precedenti direttori che ben hanno operato in questo ambito”.
21 giugno 2019
© QS Edizioni - Riproduzione riservata