toggle menu
QS Edizioni - domenica 15 dicembre 2019

Regioni e Asl - Piemonte

Asl VCO. Andrea Reggiori nuovo Primario di Ortopedia Traumatologia dell’Ospedale Castelli di Verbania

immagine 21 giugno - Dal 2005 lavora presso l’ASL di Novara nel reparto di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale S.S. Trinità di Borgomanero diretto dal Dott. Giovanni Brugo. Nel corso di questi anni il Dott. Reggiori ha anche collaborato con il Centro Ortopedico di Quadrante di Omegna.
Il Direttore Generale della Asl Vco ha nominato il 19 giugno il Dott. Andrea Reggiori come nuovo Direttore della Struttura complessa di Ortopedia Traumatologia dell’Ospedale Castelli di Verbania. A darne notizia una nota della Asl che spiega come la Commissione, composta da tre Direttori di reparti di Ortopedia delle regioni Liguria Lombardia ed Emilia Romagna e dal Direttore Sanitario della Azienda Vco, lo abbia valutato “il candidato più adatto a ricoprire l’incarico di Direttore, sulla scorta della valutazione curriculare complessiva, della buona esperienza e dell’impegno in numerosi settori organizzativi gestionali e per l’ottima conoscenza delle argomentazioni cliniche esposte”.

Il Dott. Andrea Reggiori, 43 anni sposato con due figli, si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università dell’Insubria di Varese, dove si è poi specializzato in Ortopedia e Traumatologia sotto la Direzione del Prof. Paolo Cherubino.

Dal 2005 lavora presso l’ASL di Novara nel reparto di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale S.S. Trinità di Borgomanero diretto dal Dott. Giovanni Brugo. Nel corso di questi anni il Dott. Reggiori ha anche collaborato con il Centro Ortopedico di Quadrante di Omegna.

Il Dott. Reggiori vanta particolare esperienza nella chirurgia protesica di primo impianto e da revisione di anca e ginocchio, nella chirurgia artroscopica, nella chirurgia sportiva ortopedica e nella media-grande traumatologia.  Oltre alla chirurgia maggiore ha eseguito molteplici interventi di chirurgia della mano, del piede, artroscopica e relativi alla piccola traumatologia.
In collaborazione con medici radiologi  esegue infiltrazioni all’anca sotto guida ecografica e per calcificazioni alla spalla. Segue come consulente Ortopedico diversi atleti e in particolare la squadra del Circolo Sestese di Canoa–Kayak.

E’ stato autore di numerose e significative pubblicazioni scientifiche partecipando a numerosi seminari e corsi formativi in qualità di relatore. Ha svolto attività all’estero in particolare presso l’Efort Fellowship (European Federation of National Associations of Orthopaedics and Traumatology) di Marsiglia, struttura ortopedica di riferimento europeo per la  Chirurgia dell’Artrosi.

L’incarico quinquennale avrà decorrenza dalla data di sottoscrizione del contratto individuale di lavoro che avverrà nelle prossime settimane.

Il Direttore Generale nell’augurare buon lavoro al Dott. Andrea Reggiori e alla sua equipe di ortopedici, sottolinea che “il Reparto di Ortopedia Traumatologia potrà con questa scelta sviluppare ulteriormente  la propria attività, sia nel settore delle urgenze traumatologiche,  sia in quello chirurgico programmato, in coerenza con la strategia dell’Azienda di sviluppare le attività del Castelli dove è in programma l’allestimento di una nuova sala operatoria e di un reparto di degenza multidisciplinare per tutti i reparti chirurgici”.
21 giugno 2019
© QS Edizioni - Riproduzione riservata