toggle menu
QS Edizioni - martedì 20 agosto 2019

Lavoro e Professioni - Puglia

Fimmg Formazione Puglia. Giuseppe Pisicchio è il nuovo coordinatore

immagine 29 giugno - Vice coordinatori sono stati eletti Mariangela Elefante (Bari), Michele Romito (Bari), Antonella Minei (Taranto), Marco Marzo (Brindisi) e Fortunato Pititto (Lecce).
Il 27 giugno si sono tenute le elezioni per il rinnovo del coordinamento regionale di Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale) Formazione Puglia. Giuseppe Pisicchio (Bari) è il nuovo coordinatore, affiancato dai vice coordinatori Mariangela Elefante (Bari), Michele Romito (Bari), Antonella Minei (Taranto), Marco Marzo (Brindisi) e Fortunato Pititto (Lecce).
 
“Ai neo eletti vanno i miei auguri di buon lavoro -  ha detto Donato Monopoli, Segretario Fimmg Puglia - Sono certo che il nuovo Coordinamento regionale Formazione darà un importante e quanto mai necessario contributo alle politiche regionali e della Fimmg in tema di programmazione e accesso alla professione.”
 
“Il risultato di queste elezioni ci riempie d’orgoglio”. - ha dichiarato Pisicchio - “In un momento storico come quello che stiamo vivendo, la fiducia e la vicinanza dimostrataci dai colleghi è per noi incoraggiante”.
 
“Ci viene offerta l’opportunità di migliorare il Corso di formazione specifica in Medicina Generale e di sostenere gli interessi didattici e professionali del futuro medico di medicina generale. Le nostre priorità puntano a ridare visibilità e dignità al corso e a fornire ai medici in formazione i mezzi, le strutture e la didattica migliori per acquisire le competenze più ampie possibili e più idonee al nuovo scenario sanitario.”
 
"Siamo consapevoli dell’impegno che ci viene richiesto e siamo certi di far parte di un team forte, motivato, pronto al confronto costruttivo e intenzionato a intraprendere questo percorso con entusiasmo. - ha concluso Pisicchio - Ringrazio il coordinamento uscente per il lavoro svolto negli anni scorsi cui sono certo la nuova squadra darà degna continuità”.
29 giugno 2019
© QS Edizioni - Riproduzione riservata