toggle menu
QS Edizioni - venerdì 30 ottobre 2020

Palmeri (Energie per la Lombardia): “Ora si parta, senza pregiudizi ma anche senza sconti”

immagine 22 settembre - "Finalmente abbiamo il Presidente, con le Opposizioni che hanno superato le loro divisioni interne e sono rientrate nella Commissione. Adesso il lavoro deve partire subito, anche per recuperare il tempo perduto: occorre su questo ricostruire quanto è accaduto in Lombardia nell’ambito del quadro nazionale. Dobbiamo iniziare da un foglio bianco senza pregiudizi, senza sconti, senza escludere le responsabilità esterne alla Regione, senza trascurare alcun elemento nell’analisi. Serve l’impegno di tutti, a partire dal Presidente che è stato responsabilmente votato anche da noi della Maggioranza, perché non vi siano altri stop and go: questa non può essere una falsa partenza perché i cittadini lombardi si aspettano un risultato”.
 
Lo ha dichiarato in una nota Manfredi Palmeri, Consigliere Regionale di Energie per la Lombardia e componente di Maggioranza della Commissione di Inchiesta COVID.
22 settembre 2020
© QS Edizioni - Riproduzione riservata