toggle menu
QS Edizioni - sabato 30 maggio 2020

Regioni e Asl - Toscana

Coronavirus. Aisla Firenze, i Gruppi di Aiuto diventano on-line

immagine 15 marzo - Per aiutare in maniera concreta le persone con Sla, i Gruppi di Aiuto saranno attivi attraverso la propria piattaforma informatica. Verrà sostegno psicologico tramite videochiamata a chi ne ha bisogno. Per il Gruppo di Firenze l’appuntamento è il terzo giovedì del mese, per Borgo San Lorenzo ogni secondo giovedì del mese, per Empoli ogni primo sabato.
“Anche in questo momento difficile vogliamo restare al fianco delle persone con Sla. Già la Sla è una malattia che isola, che priva le persone della loro socialità. Ancora di più adesso i malati rischiano seriamente di essere ancor più soli, le loro famiglie ancor più abbandonate”.
Così Aisl Firenze che ha deciso di mantenere attivi i Gruppi di Aiuto che si svolgeranno attraverso la propria piattaforma informatica coordinati sempre dal dottor Morales. La dottoressa Benemei inoltre continuerà ad offrire il sostegno psicologico tramite videochiamata.
 
I Gruppi di Sostegno sono attivi a Firenze, Borgo San Lorenzo ed Empoli. Per il Gruppo di Firenze l’appuntamento è il terzo giovedì del mese, per Borgo San Lorenzo ogni secondo giovedì del mese, per Empoli ogni primo sabato.
Per ogni altra necessità, dubbi o anche solo per trovare conforto Aisla Firenze è sempre disponibile. Il numero al quale rivolgersi è: 348 1880933.
15 marzo 2020
© QS Edizioni - Riproduzione riservata