Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 30 GIUGNO 2022
Molise
segui quotidianosanita.it

Consiglio regionale dona 21 tablet reparti oncologici di Campobasso, Isernia e Termoli

La donazione nell'ambito dell’iniziativa “Un frammento di tranquillità”, promossa e realizzata dalla Presidenza del Consiglio per cercare di offrire ai pazienti momenti di svago, da dedicare alla lettura, ad esempio. “Un modo per cercare di distogliere pensieri, alleviare ansie e preoccupazioni che le circostanze destano nei pazienti”, spiega la presidente del Consiglio.

11 MAG - La Presidenza del Consiglio Regionale del Molise, partendo dalla “ferma convinzione che combattere il cancro, in tutte le sue tipologie, rappresenti un impegno per l’intera società e non soltanto per i malati ed i propri familiari” o "del sistema sanitario”, e che “ognuno nel suo piccolo possa donare il proprio contributo a ogni persona che si trovi ad affrontare questa dura e debilitante battaglia”, ha promosso l’iniziativa “Un frammento di tranquillità”, attraverso la donazione di 21 tablet da poter essere utilizzati dai pazienti oncologici durante le cure presso gli Ospedali di Campobasso, Isernia e Termoli. 

“Un gesto di solidarietà per tentare di alleviare la sofferenza psicologica dei malati di cancro, aggiuntiva rispetto a quella derivante dalla malattia e dalle cure che ne conseguono, cercando quanto più possibile, seppur sia difficile, di donare un po’ di leggerezza e far giungere vicinanza a chi dovrà permanere nei reparti di Oncologia”, spiega il Consiglio regionale in una nota.

La fitta e complessa rete oncologica, a partire dal personale medico, socio-sanitario, a quello personale scientifico, alle Associazioni di volontariato, alle famiglie dei degenti, si sottolinea ancora nella nota, “è indispensabile e riveste un ruolo prezioso e fondamentale per malati e per l’intera società. Ognuno di noi è importante che contribuisca, anche attraverso piccoli e semplici gesti, a realizzare un coinvolgimento attivo ed una piena collaborazione affinché questa rete sia sempre più forte e che venga promossa la cultura incentrata sul riconoscimento e sulla promozione del principio fondamentale della centralità del paziente, considerato come attore principale del percorso di diagnosi e cura trattato nella totalità dell’individuo, nel rispetto e nella totale considerazione della sua dignità di persona, sia dal punto di vista clinico che sociale”.

Da qui è nata l’iniziativa, promossa e realizzata dalla Presidenza del Consiglio regionale del Molise, “Un frammento di tranquillità” volta a sostenere il paziente durante le cure attraverso momenti da dedicare alla lettura, allo svago, seppur temporaneo, momenti di distrazione. “Un modo per cercare di distogliere pensieri, alleviare ansie e preoccupazioni che le circostanze destano nei pazienti, spesso dettate dal dolore e dalla solitudine, accentuati ancor di più dalle restrizioni imposte da questo momento storico dalla grave emergenza sanitaria da Covid-19”, conclude la nota del Consiglio regionale.

11 maggio 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Molise

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy