Quotidiano on line
di informazione sanitaria
02 APRILE 2023
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Pronto Soccorso. In Piemonte aumenti da 60 a 100 euro lordi per i medici

Parere favorevole della commissione Salute al Disegno di legge approvato in Giunta per aumentare il valore economico delle prestazioni aggiuntive volontarie dei medici. Cirio: “Un atto che sentiamo un dovere verso chi ogni giorno lavora nella complessità di un Pronto Soccorso. Questa misura rappresenta anche un incentivo per ridurre l’utilizzo delle esternalizzazioni. Ora lavoriamo per fare altrettanto con gli infermieri e gli altri operatori delle professioni sanitarie”.

17 GEN - Aumentare da 60 a 100 euro lordi la tariffa oraria per le prestazioni aggiuntive volontarie dei medici del Pronto soccorso. Lo prevede il Disegno di legge 241, “Disposizioni per la garanzia dei livelli essenziali di assistenza nel sistema dell’emergenza-urgenza” approvato dalla Giunta del Piemonte e sul quale la Commissione Sanità, presieduta da Alessandro Stecco, ha espresso parere favorevole.

“Ci eravamo impegnati a rendere il provvedimento legge entro gennaio e ringraziamo il Consiglio regionale”, dove il provvedimento dovrebbe passare in via definitiva oggi, "per aver accelerato tutte le procedure rendendolo possibile”, ha commentato il presidente della Regione, Alberto Cirio.

Cirio ha parlato di “n atto che sentiamo un dovere verso chi ogni giorno lavora nella complessità di un Pronto Soccorso. Questa misura rappresenta anche un incentivo per ridurre l’utilizzo delle esternalizzazioni ed è uno dei punti del Piano straordinario che abbiamo avviato per fronteggiare una situazione critica da più di 15 anni e troppo a lungo rimandata”.

“Ora - ha detto il presidente della Regione - lavoriamo per fare altrettanto con gli infermieri e gli altri operatori delle professioni sanitarie, che rappresentano insieme ai nostri medici la spina dorsale determinante dei nostri Dea”.


17 gennaio 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy