Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 14 GIUGNO 2021
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Asl AT. Sottoscritto l’atto di vendita di via Orfanotrofio: ceduto per 1,6 mln

A rilevare l’immobile la MP Mondina srl. Il progetto di riqualificazione dell’immobile prevede la realizzazione entro la fine del 2019 di una RSA per anziani non autosufficienti da 60 posti letto e di una Residenza Assistenziale per autosufficienti da 20 posti letto

29 MAG - Lo scorso 25 maggio il direttore generale dell’Asl di Asti Ida Grossi ha sottoscritto l’atto di vendita dell’immobile ex INAM di Via Orfanotrofio con la società MP Mondino srl. 
 
L’immobile è stato venduto al prezzo di 1.600.000 euro. 
 
La vendita ha fatto seguito a una manifestazione di interesse da parte della società acquirente, formalizzata nel settembre 2016, a conclusione di una serie di aste relative agli immobili dismessi, tra cui quello di via Orfanotrofio, andate tutte deserte.
 
Il protrarsi della procedura per la stipula dell’atto è stata determinata dalle vicende legate all’occupazione abusiva dell’immobile che è stato reso disponibile nello scorso aprile. 
 
Marco Mondino precisa che il progetto di riqualificazione prevede la realizzazione entro la fine del 2019 di una RSA per anziani non autosufficienti da 60 posti letto e di una Residenza Assistenziale per autosufficienti da 20 posti letto.
 
“Colgo l’occasione – ha commentato una soddisfatta Ida Grossi - per ringraziare tutte le istituzioni che hanno consentito la positiva conclusione delle complesse operazioni di restituzione dell’immobile. Un obiettivo ambizioso al quale ci siamo dedicati attraverso mediazioni e numerosi incontri. Adesso non resta che attendere la nuova vita della palazzina che rappresenta un pezzo significativo della storia astigiana”.

29 maggio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy