Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 30 NOVEMBRE 2021
Puglia
segui quotidianosanita.it

Gianluigi Giannelli confermato direttore scientifico dell’Irccs de Bellis

La nomina ministeriale, dopo le verifiche della commissione, che ne ha apprezzato le capacità scientifiche e manageriali. Giannelli è quindi confermato per altri cinque anni, spiega il commissario straordinario Stallone: “La sua nomina è a tutti gli effetti una garanzia di continuità, che proietta l’Istituto verso un quinquennio di consolidamento e ulteriore rilancio”.

10 SET - Il professor Gianluigi Giannelli continuerà a essere direttore scientifico dell’Irccs “Saverio de Bellis” di Castellana per i prossimi cinque anni. Lo ha nominato il Ministero della Salute con decreto del 7 settembre, sulla base dei lavori della commissione di esperti che ne ha apprezzato le capacità scientifiche e manageriali.

Estrema soddisfazione da parte del commissario straordinario dell’Istituto, Tommaso Stallone, che commenta così: “Sono felice per la riconferma del professor Giannelli, non solo dal punto di vista personale ma soprattutto istituzionale. In questi anni di lavoro, insieme a tutta la Direzione strategica, abbiamo avuto modo di apprezzare le capacità e l’assoluto attaccamento al lavoro, che hanno consentito al nostro ente di raggiungere i livelli di eccellenza attualmente riconosciutici sia dal Ministero della Salute sia dalla comunità scientifica. La sua nomina è a tutti gli effetti una garanzia di continuità, che proietta l’Istituto verso un quinquennio di consolidamento e ulteriore rilancio. La commissione ministeriale, nel motivare la scelta di Giannelli, ha evidenziato la forte attenzione alla traslazionalità – cioè l’applicazione clinica dei risultati della ricerca - del suo programma per il futuro: elemento che è alla base dell’esistenza e della missione del nostro Istituto”.


Unanime apprezzamento giunge anche dal Civ - Consiglio di indirizzo e verifica, e dal suo presidente Enzo Delvecchio, il quale esprime la massima soddisfazione per la riconferma in carica. “Dato il compito dell’organismo che mi onoro di presiedere avere il Prof. Giannelli a dirigere la ricerca dell’Istituto è garanzia che la strada delineata sia adeguatamente perseguita, con la garanzia che l’Istituto rappresenti anche per il futuro un punto di riferimento sia assistenziale sia per la ricerca e l’innovazione, per i cittadini pugliesi”.

10 settembre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Puglia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy