Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 15 AGOSTO 2022
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Covid. Calabria e Piemonte con dati da zona arancione. Ma anche altre 5 regioni rischiano

di L.F.

Anche Liguria, Lombardia, Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia e Sicilia sono molto vicine al superamento delle soglie del 30% di occupazione dei letti di area non critica e del 20% delle terapie intensive. Intanto anche la Campania e la Sicilia dovrebbero passare dalla prossima settimana in zona gialla.

11 GEN - Ad oggi 11 gennaio la Calabria e il Piemonte hanno dati da zona arancione avendo superato le soglie del 30% di occupazione dei letti di area non critica e del 20% delle terapie intensive. Ma a forte rischio ci sono anche Liguria, Lombardia, Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia e Sicilia che sono molto vicine al target.
 
Inoltre Campania e Sicilia dovrebbero lasciare la zona bianca e passare in giallo dalla prossima settimana. Le decisioni finali verranno come sempre prese il venerdì quando verranno esaminati gli ultimi dati disponibili (che poi sono quelli del giovedì).
 
In ogni caso con il trend di ricoveri in continua salita è molto facile che la prossima settimana i colori di molte regioni potrebbero cambiare.

11 gennaio 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy