Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 10 AGOSTO 2022
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Medio Campidano. Asl 6 stipula convenzione con Asl 5 per prestazioni aggiuntive di Chirurgia

di Elisabetta Caredda

Le prestazioni aggiuntive saranno effettuate presso il P.O. Nostra Signora di Bonaria di San Gavino Monreale. Il Dg Carboni: “Potremo avvalerci delle consulenze professionali di un dirigente medico specialista per dieci ore settimanali, al fine di assicurare i livelli essenziali di assistenza e abbattere le liste di attesa. Soddisfatti di questo accordo che ribadisce la volontà di fare sinergia fra le aziende sanitarie della Sardegna”. LA DELIBERA

23 GIU - Una delibera di convenzione è stata approvata tra la Asl del Medio Campidano e la Asl di Oristano per implementare le linee di attività delle prestazioni professionali specialistiche dell'Unità operativa di Chirurgia Generale da effettuarsi presso il P.O. Nostra Signora di Bonaria di San Gavino Monreale. E’ l’iniziativa del Direttore generale della Asl 6 Giorgio Carboni anche per affrontare le difficoltà che presenta l'attuale situazione organizzativa, considerata la carenza di organico di dirigenti medici della U.O. di Chirurgia Generale del Presidio Ospedaliero di San Gavino Monreale, che non permette il recupero delle prestazioni sanitarie non erogate in ragione dell’epidemia da SARS-COV-2.

“Le nuove prestazioni terapeutico-diagnostiche che si potranno effettuare al presidio di San Gavino Monreale, fa sapere la Asl 6 - sono:
• Diagnostica Tiroidea ecografica e citologica;
• Chirurgia Tiroidea / paratiroidea ;
• Chirurgia Laparoscopica;
• Chirurgia nefrologica (posizionamento cateteri Tenckhoff);
• Diagnostica Flebologica e Vascolare EcocolorDoppler ;
• Chirurgia dei Linfonodi (linfectomie in corso di neoplasie ginecologiche, urologiche, linfectomie diagnostiche per malattie ematologiche)”.

Carboni spiega a Quotidiano Sanità: "Questa convenzione che abbiamo stipulato con la Asl di Oristano prevede l’opportunità di avvalerci delle consulenze professionali di un dirigente medico specialista nella disciplina di chirurgia per dieci ore settimanali, al fine di assicurare i livelli essenziali di assistenza e abbattere le liste di attesa incrementate a causa della pandemia”. 

“Una misura che rientra all'interno di un processo più ampio che sta coinvolgendo la Asl del Medio Campidano e l'ospedale Nostra Signora di Bonaria – prosegue il direttore -. L'arrivo della Radiologia interventistica per la diagnosi oncologica e le nuove linee di Chirurgia sono solo i primi passi di una visione nuova che vede la Asl del Medio Campidano impegnata nel compito di avvicinare sempre più l'assistenza ai cittadini e fidelizzare maggiormente gli utenti verso i servizi presenti sul territorio”.

"Siamo dunque soddisfatti di questo accordo che ribadisce la volontà di fare sinergia e mantenere la collaborazione fra le aziende sanitarie della Sardegna – conclude Carboni".

Elisabetta Caredda

23 giugno 2022
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer La delibera

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy