Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 30 GENNAIO 2023
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Liguria, al via la prenotazione online degli esami di laboratorio 


Sono state 3.820 le prenotazioni nel primo giorno di avvio della prenotazione online degli esami di laboratorio tramite il portale Prenotasalute, attiva da luglio per gli esami radiografici e la diagnostica per immagini, dallo scorso settembre per le prime visite specialistiche. In totale, 25mila le prestazioni richieste dal 29 luglio.

02 DIC - Dopo gli esami radiografici e la diagnostica per immagini, e dopo le prime visite specialistiche, compie un ulteriore passo e diventa funzionale al 100% la piattaforma Prenoto Salute, con l’avvio dal 30 novembre 2022 delle prenotazione per gli esami di laboratorio. Ben 3.820 prenotazioni di esami di laboratorio in 24 ore, riferisce la Regione in una nota.

“L’esperienza di Prenoto Salute – commentano il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore alla Sanità Angelo Gratarola – premia la scelta di puntare sempre più su strumenti agili, attraverso i quali viene data ai cittadini la possibilità di dialogare con la pubblica amministrazione, in particolare con la sanità, in ogni orario e da ogni luogo, semplicemente collegandosi con un pc o dal proprio smartphone".

Una semplificazione che, cita a titolo di esempio Toti e Gratarola, “ha contribuito a recuperare ben 5000 appuntamenti, disdettati online dagli stessi utenti e quindi resi di nuovo disponibili in tempo reale. Con questa terza e ultima fase abbiamo completato la disponibilità di prestazioni sanitarie sulla piattaforma”.

Prenoto Salute è partita lo scorso 29 luglio con la possibilità di prenotare gli esami radiologici e la diagnostica per immagini, ai quali si sono poi aggiunte, a settembre, le prime visite specialistiche. Ad oggi, riferisce la Regione, sono state 25mila le prestazioni prenotate direttamente dagli utenti da pc, tablet e smartphone, "con picchi d’utilizzo proprio negli orari in cui i canali tradizionali che offrono il servizio Cup non sono disponibili: nei fine settimana, nei giorni festivi e dopo le 18. Proprio in questi momenti si sono concentrati più di un terzo degli accessi totali".

“Questi dati di utilizzo – spiega l’amministratore unico di Liguria Digitale Enrico Castanini – confermano ancora una volta che con questo strumento siamo andati a intercettare le esigenze di una fetta di liguri che, probabilmente per motivi legati agli orari di lavoro, trovavano difficoltà a prenotare attraverso i canali già esistenti. Canali che peraltro restano comunque attivi”.

Al momento, solo per quanto riguarda gli esami di laboratorio, per adeguamenti tecnici che devono essere completati da parte dei due ospedali, non sono ancora disponibili appuntamenti al Policlinico San Martino e al Galliera: le prestazioni possono comunque essere prenotate attraverso i canali tradizionali.

02 dicembre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy