Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 06 FEBBRAIO 2023
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Toscana. Dal servizio sanitario pubblico test genetici di nuova generazione per la cura dei tumori


I test di nuova generazione permettono il sequenziamento in contemporanea di grandi quantità di genoma, accorciando i tempi di analisi. In particolare è sul carcinoma non a piccole cellule, non squamoso metastatico del polmone che si è ritenuto di potersi avvalere nell’immediato dei test. La valutazione del loro uso è affidata al gruppo oncologico multidisciplinare.

06 DIC -

La Regione ha recepito il decreto del ministro della salute di settembre sull’uso dei test Ngs, finanziati con un fondo apposito che per la Toscana vale 352.369 euro per il 2022 ed altrettanti per il 2023 e che dunque saranno a carico del servizio sanitario pubblico.

I test di nuova generazione permettono il sequenziamento in contemporanea di grandi quantità di genoma, accorciando i tempi di analisi. In particolare è sul carcinoma non a piccole cellule, non squamoso metastatico del polmone che si è ritenuto di potersi avvalere nell’immediato dei test. La valutazione del loro uso è affidata al gruppo oncologico multidisciplinare.

Con la stessa delibera che recepisce il decreto la Regione ha ritenuto di mantenere nelle anatomie patologiche delle tre aziende ospedaliero universitarie la profilazione genetica su grandi piattaforme e richiede alla aziende sanitarie territoriali l’individuazione dei laboratori che eseguiranno i test, con attivazione di piattaforme per numero medio piccolo. La definizione delle indicazioni per la prescrizione è affidata all’organismo di coordinamento della rete oncologica regionale, istituito presso Ispro.



06 dicembre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy