Quotidiano on line
di informazione sanitaria
19 MAGGIO 2019
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Sardegna. Il neo presidente della Commissione Sanità Gallus: “Cancelliamo l’Asl unica”

“La Asl unica in Sardegna è stato un fallimento, e nel programma elettorale del centrodestra lo abbiamo detto chiaro e tondo: l'Ats va cancellata. Ci saranno tre o quatto asl, ancora non lo sappiamo”, parola del neo presidente della commissione Sanità del Consiglio regionale, Domenico Gallus.

23 APR - “La Asl unica in Sardegna è stato un fallimento, e nel programma elettorale del centrodestra lo abbiamo detto chiaro e tondo: l'Ats va cancellata. Ci saranno tre o quatto asl, ancora non lo sappiamo”. Così il neo presidente della commissione Sanità del Consiglio regionale, Domenico Gallus (Sardegna20venti), poco dopo la votazione che l'ha proclamato a capo del parlamentino.
 
“Tutte le elezioni nell'isola si decidono in genere sull'urbanistica e la sanità - sottolinea Gallus- e ora dobbiamo dare risposte ai sardi. La proclamazione degli assessori regionali è imminente, dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare. Naturalmente senza buttare il bambino con l'acqua sporca. Ma penso ci sarà da buttare molta acqua sporca, visto il risultato delle ultime elezioni». Per quanto riguarda la riorganizzazione della rete ospedaliera, “da come hanno reagito i cittadini e gli operatori ci sarà molto da cambiare- conclude il consigliere di maggioranza-. Ritengo però che occorre capire prima di tutto quanto della riforma è stato attuato”.
 
Ricordiamo che la Asl unica era stata introdotta nel 2016 nell'ambito della roforma sanitraia varata dal centrosinistra.

23 aprile 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy