Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 31 LUGLIO 2021
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Vaccini Covid. In Toscana due ragazzi si ribellano ai genitori no vax e chiamano gli avvocati


Casi a Firenze e Arezzo. “Voglio vaccinarmi, mamma e babbo sono contrari ma stanno sbagliando, clamorosamente. E allora io disobbedisco, anche se sono minorenne”, sono le parole di uno dei ragazzi riportate dalle agenzie di stampa. La vicenda sarebbe stata portata all’attenzione dell’associazione di matrimonialisti. “Ne parlerò con i genitori e cercherò di dissuaderli”, afferma l’avvocato che sta seguendo i due casi.

24 GIU - Sono minorenni e vogliono vaccinarsi contro il Covid. Ma i genitori, no vax, non firmano il necessario consenso. Per questo due ragazzi, 16 e 17 anni, toscani (uno di Firenze, l’altro di Arezzo) si sono rivolti a un avvocato perché lo aiuti a poter decidere della propria salute.

“Se voglio tornare a uscire, divertirmi, viaggiare, ma anche semplicemente frequentare i miei amici in sicurezza, devo vaccinarmi”, sono le parole di uno dei due ragazzi riportate dall'Ansa. “Voglio vaccinarmi, mamma e babbo sono contrari ma stanno sbagliando, clamorosamente”.

Il caso sarebbe arrivato all'Associazione avvocati matrimonialisti (Ami) della Toscana, spiega l’Ansa. “Al momento - sono le parole dell’avvocato Gianni Baldini, presidente dell'associazione - la causa non è partita e non è nemmeno detto che inizi”. L'auspicio è quello di trovare una soluzione senza arrivare a coinvolgere il tribunale per i minorenni. “Ne parlerò con i genitori - afferma il legale - e cercherò di dissuaderli”. L’alternativa potrebbe essere rivolgersi al garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza o ai servizi sociali per poi arrivare alla decisione del giudice.

24 giugno 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy