Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 02 AGOSTO 2021
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Il punto nascite di Asiago riapre. Era chiuso da marzo 2020 per carenza di personale


Tornerà in attività lunedì prossimo, 26 luglio, il punto nascite dell’Ospedale di Asiago, in provincia di Vicenza. Lo annuncia una nota della Regione. La struttura garantirà la gestione e l’assistenza delle gravidanze fisiologiche (superiori o uguali a 37 settimane di gestazione compiute) e dei neonati sani e a termine. Il punto nascite era stato chiuso a marzo 2020 a causa della carenza di personale, situazione aggravata poi dall’arrivo della pandemia.

22 LUG - Tornerà in attività lunedì prossimo, 26 luglio, il punto nascite dell’Ospedale di Asiago, in provincia di Vicenza. Un evento molto atteso, da quando nel marzo 2020 la struttura aveva chiuso a causa della carenza di personale, situazione aggravata poi dall’arrivo della pandemia. Ora l’attività riprende, garantendo la gestione e l’assistenza delle gravidanze fisiologiche (superiori o uguali a 37 settimane di gestazione compiute) e dei neonati sani e a termine, spiega una nota della Regione che annuncia la riapertura.

La sospensione dell’attività aveva creato polemiche e apprensione tra i cittadini, ma l’assessore alla Salute, Manuela Lanzarin, aveva più volte assicurato che quella del punto nascite di Asiago era solo una sospensione temporanea. “Il punto nascite non è in discussione - aveva detto a settembre 2020 -, e ha già avuto la deroga ai parametri nazionali del DM 70. L’attività è sospesa, ma solo per la persistente carenza di personale alla quale stiamo dando risposte utilizzando tutti i canali disponibili. Confidiamo ad esempio nel prossimo concorso di Azienda Zero per l’assunzione di specialisti, per dare ad Asiago le figure professionali necessarie”.

22 luglio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy