Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 26 NOVEMBRE 2022
Sardegna
segui quotidianosanita.it

Usca. La Regione ripartisce le risorse finanziarie

La Giunta dà applicazione a quanto stabilito dalla massima Assemblea legislativa sarda con la legge regionale n° 11/2022 sul ‘Rafforzamento delle strutture sanitarie regionali per le attività di contrasto alla pandemia da Covid-19’. Nieddu: “La ripartizione delle risorse tra le otto Asl è stata effettuata sulla base della ‘popolazione pesata’. Dagli uffici competenti dell’assessorato che dirigo i fondi saranno ora trasferiti ad Ares perché provveda direttamente agli adempimenti di questa ripartizione”. LA DELIBERA

19 SET - Sei milioni per la proroga dei medici delle Unità speciali di continuità assistenziale (USCA). A tanto ammontano i fondi approvati dal Consiglio regionale agli inizi di luglio, con l’approvazione delle legge regionale n° 11/2022, relativa al ‘Rafforzamento delle strutture sanitarie regionali per le attività di contrasto alla pandemia da Covid-19’.

“Fondi che nella nostra ultima seduta di Giunta – spiega l’assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu, a Quotidiano Sanità – abbiamo con delibera indicativamente ripartito tra le otto Aziende socio sanitarie locali sulla base della ‘popolazione pesata’, che è stata calcolata suddividendo la popolazione residente per classi d'età e applicando, per ciascuna classe, i ‘pesi ministeriali’ utilizzati in sede di riparto del fondo sanitario nazionale, che tengono conto della struttura della popolazione”.



“In armonia, dunque, alla legge regionale n. 24/2020 sulla riforma sanitaria – conclude Nieddu -, queste risorse saranno trasferire dagli uffici competenti del mio stesso assessorato alla Sanità direttamente in favore dell'Azienda regionale della salute (ARES), che a sua volta provvederà a ripartire il finanziamento sulla base degli importi indicativi che abbiamo deliberato”.

Elisabetta Caredda

19 settembre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Sardegna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy