Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 29 NOVEMBRE 2022
Sardegna
segui quotidianosanita.it

Cagliari. Prende il via il Piano per la riduzione delle liste d'attesa della Asl 8

Oltre 100 ore settimanali in più di specialistica ambulatoriale sul territorio. Aperture anche il sabato mattina. Salis: “In compartecipazione con tutti i colleghi del distretto dell'area metropolitana di Cagliari, grazie alla disponibilità di medici e infermieri, dovremo arrivare a circa 2500 prestazioni aggiuntive”. Tidore: “In particolare a Selargius, dopo oltre 3 anni di assenza, sarà possibile prenotare le visite neurologiche il lunedì e il sabato; negli altri comuni sarà più semplice prenotare un appuntamento per una visita grazie all’aumento del monte orario complessivo”

05 OTT - Proseguono dalle neocostituite Asl le iniziative per cercare di recuperare nel tempo più breve possibile le visite mediche specialistiche, e recuperare così, anche quelle non effettuate durante il periodo pandemico. A tal proposito la Asl 8 di Cagliari ha dato il via ad un piano straordinario, prevedendo una programmazione per l'aumento del volume di prestazioni con un incremento di oltre 100 ore di specialistica ambulatoriale a settimana, cominciata dal mese di ottobre e che si protrarrà sino al mese di dicembre, con aperture degli ambulatori 6 giorni su 7, sabato mattina compreso. 

“In compartecipazione con tutti i colleghi del distretto dell'area metropolitana di Cagliari – spiega a Quotidiano Sanità Gianni Salis, Direttore del Distretto di Area vasta -, cogliendo questo progetto sulle liste di attesa finanziato dal Ministero alla Regione, siamo riusciti a programmare un incremento di oltre 100 ore di specialistica ambulatoriale a settimana, grazie alla disponibilità resa dai medici ed infermieri, per un totale approssimativo di ben circa 2500 prestazioni aggiuntive. Questo, considerando i mesi di durata del progetto che avrà termine a dicembre. Si auspica ovviamente alla proroga nei finanziamenti e all’opportunità eventualmente di prosecuzione per una nuova programmazione”.

Soddisfatto il manager della ASL n. 8 Marcello Tidore puntualizza: "Stiamo cercando di abbattere le liste d’attesa attraverso l’incremento delle ore di specialistica ambulatoriale, ampliando anche l’orario di apertura settimanale al pubblico e includendo anche il sabato mattina. In particolare a Selargius, dopo oltre 3 anni di assenza, sarà possibile prenotare le visite neurologiche il lunedì e il sabato, mentre in tutti gli altri comuni sarà più semplice prenotare un appuntamento per una visita grazie all’aumento del monte orario complessivo".

“L’incremento delle ore riguarda infatti, in particolare – precisa la Asl 8 -, le seguenti specialità: cardiologia, neurologia, ortopedia, otorinolaringoiatria (Poliambulatorio di Selargius), cardiologia, oculistica, otorinolaringoiatria (Poliambulatorio di Sestu), cardiologia (Poliambulatorio di Monastir), cardiologia, neurologia, ortopedia, otorinolaringoiatria, angiologia, endocrinologia, dermatologia, fisiatria, ginecologia, pneumologia (Poliambulatorio di Cagliari)”.

“Il progetto che abbiamo avviato con i Distretti sanitari della ASL di Cagliari – conclude il direttore generale - ha l’obiettivo di individuare azioni per incrementare il grado di efficienza di utilizzo delle risorse disponibili, fondate sulla promozione del principio di appropriatezza nelle sue dimensioni clinica, organizzativa e prescrittiva, a garanzia dell’equità d’accesso alle prestazioni ambulatoriali e assicurare, così, la centralità del cittadino nel suo percorso diagnostico e terapeutico”.

Elisabetta Caredda

05 ottobre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Sardegna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy