Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 24 SETTEMBRE 2021
Sardegna
segui quotidianosanita.it

Graduatorie Oss 2017. Consiglio regionale approva proroga di 1 anno

Con voto unanime il Consiglio regionale ha approvato il testo di legge di proroga al 30 settembre del 2021 delle graduatorie OSS 2017 di OR, di quelle in scadenza nelle aziende sanitarie, delle graduatorie delle amministrazioni del sistema Regione. Prorogate anche le attività programmate nel parco Geominerario. Cocco: “Risultato ottenuto con l’apporto unitario di tutti i Capigruppo e il voto unanime dell’Aula”. Nieddu: “Proroga della graduatoria Oss va nella giusta direzione dello scorrimento di tutte le graduatorie”. Ganau: “Si faccia in fretta a colmare le carenze di organico”.

01 OTT - E’ di nuovo respiro per gli Operatori socio sanitari idonei nella graduatoria 2017 del pubblico concorso a tempo indeterminato indetto dalla ASSL di Oristano, con scadenza il 30 settembre 2020, impegnati con contratti precari durante tutto questo periodo di emergenza e che rischiavano di rimanere in condizioni precarie o di  perdere da un giorno all’altro il lavoro. In extremis nella seduta d’aula di ieri pomeriggio, l’Assemblea legislativa ha svolto l’esame della proposta di legge n.210 per la proroga al 30 settembre 2021 delle graduatorie in scadenza nelle aziende sanitarie della Sardegna.

Il testo della PL n.210 porta la firma di tutti i Capigruppo, riprende i tre articoli sugli OSS della PL n.207  del vice Presidente della Commissione consiliare Salute e Politiche sociali, Daniele Cocco (LEU), e del Consigliere Eugenio Lai (LEU), ed integra altri due emendamenti: il primo prevede la proroga al 31 dicembre 2020 delle attività programmate nel parco Geominerario della Sardegna, il secondo proroga sempre al 30 settembre del 2021 tutte le graduatorie scadute o in scadenza collegate alle procedure selettive bandite dalle amministrazioni del sistema Regione.


L’Assemblea legislativa ha dunque approvato unanime con 53 voti sia i tre articoli della PL n.210, sia i due emendamenti integrativi alla stessa.

Grande soddisfazione per il vice Presidente di Commissione Cocco che anche durante la seduta dell’Aula, sull’ordine dei lavori, ha richiamato l’attenzione del Consiglio affinché si riuscisse nei tempi utili a portare in esame l’argomento ieri sera stesso: “Approvata con il ricorso all’art.102  del Regolamento interno del Consiglio, relativo alle proposte di legge con interesse di procedura d’urgenza che permette quindi di andare direttamente in aula senza che la legge venga discussa e approvata in commissione, dopo qualche incomprensione si è arrivati finalmente al voto con l‘apporto unitario di tutti i Capigruppo e il voto unanime dell’Aula. Per cui l’efficacia della graduatoria OSS 2017 di Oristano è prorogata sino al 30 settembre 2021”.

Commenta soddisfatto anche l’Assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu: “La proroga della graduatoria degli Oss del 2017 di Oristano è stata da me fortemente sostenuta perché va nella direzione che ho indicato, e cioè lo scorrimento di tutte le graduatorie ancora aperte e utilizzabili per soddisfare il fabbisogno di personale in attesa dell'espletamento dei concorsi”.

Per il Presidente di gruppo del Partito Democratico, Gianfranco Ganau, componente anch’esso della Commissione Salute: “Con la proroga delle graduatorie del sistema sanitario in scadenza, il Consiglio Regionale ha compiuto un atto di giustizia nei confronti di coloro che, a distanza di anni, sono ancora in attesa di una chiamata a tempo indeterminato e rischiavano invece di vedere annullate le legittime aspettative. La proroga di un anno potrà garantire a tutti una giusta collocazione ed un futuro meno incerto. L'augurio è che si faccia in fretta a colmare le tante carenze di organico nel sistema sanitario regionale in modo da garantire servizi più efficienti”.
 
Elisabetta Caredda

01 ottobre 2020
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer PL 210
spacer PL 207

Altri articoli in QS Sardegna

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy