Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 28 MAGGIO 2022
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Covid. Anche gli Stati Uniti classificano Omicron come variante pericolosa (Voc)


Questo è avvenuto per diversi motivi, tra i quali la  sua trasmissione, il surclassamento della variante Delta nel Sud Africa, e per il fatto le mutazioni nel virus sembra possano indicare una riduzione dell'efficacia dei vaccini contro il Covid oltre ad alcuni trattamenti con anticorpi monoclonali.

01 DIC - Anche gli Stati Uniti classificano Omicron come variante Voc. Il termine ‘variants of concern’ indica le varianti considerate più pericolose. In tutti i casi il virus presenta delle mutazioni sulla cosiddetta proteina ‘spike’, che è quella con cui il virus ‘si attacca’ alla cellula. Queste varianti hanno dato prova di una maggiore trasmissibilità rispetto al virus ‘originale’ e possono avere un impatto sull’efficacia delle vaccinazioni.
 
In particolare, per quanto riguarda Omicron, la classificazione come Voc è dovuta a diversi motivi, tra i quali la  sua trasmissione, il surclassamento della variante Delta nel Sud Africa, e per il fatto le mutazioni nel virus sembra possano indicare una riduzione dell'efficacia dei vaccini contro il Covid oltre ad alcuni trattamenti con anticorpi monoclonali. Ricordiamo che ad oggi non sono stati ancora segnalati casi di variante Omicron sul territorio Usa.

01 dicembre 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy