Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 03 FEBBRAIO 2023
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

L’orario dei pasti influenza l’umore


L'evidenza arriva da uno studio che ha simulato l'alterazione del ritmo circadiano che caratterizza chi ha turni di notte al lavoro o chi è esposto a jet lag. Lo studio è stato pubblicato da Onas.

13 SET -

L’orario in cui si mangia può influenzare la salute mentale, generando anche depressione e ansia. È quanto sostiene un team del Brigham and Women’s Hospital (USA) che ha pubblicato i risultati di uno studio su Proceedings of the National Academy of Sciences. La ricerca ha indagato gli effetti del mangiare di giorno e di notte rispetto al consumo dei pasti solo di giorno.

Per lo studio, sono stati presi in considerazione 19 partecipanti, che si sono sottoposti a un protocollo di esposizione forzata alla luce, in modo da invertire i ritmi circadiani di 12 ore, simulando un lavoro di notte e causando un’alterazione del ritmo.

I partecipanti sono stati assegnati a uno o due orari per mangiare, il Daytime and Nighttime Meal Control Group – che prevedeva l’assunzione dei pasti secondo il ciclo di 28 ore, sia di notte che di giorno, tipico tra chi lavora di notte – e il Daytime-Only Meal Intervention Group, che prevedeva il consumo dei pasti solo di giorno. Il team ha valutato i livelli di umore simil-depressione e simil-ansia ogni ora.

Dai risultati è emerso che tra i partecipanti del gruppo che mangiava di giorno e di notte, i livelli di umore simil-depressione erano aumentati del 26% e quelli simil-ansia del 16%.

Controllando l’orario a cui si mangia, dunque, si potrebbe minimizzare la vulnerabilità dell’umore, per esempio tra le persone che hanno un’alterazione del ritmo circadiano, come coloro che hanno turni al lavoro o che sofforno il jet lag, anche se sono necessari ulteriori studi.

Fonte: PNAS 2022



13 settembre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy