Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 09 FEBBRAIO 2023
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Tumori. Con la microscopia crioelettronica individuata la struttura 3D della proteina Spop


Attraverso la microscopia elettronica un team di ricercatori del St. Jude Children’s Hospital, negli Stati Uniti, è riuscito ad analizzare in 3D la struttura della proteina SPOP, che muta nei tumori di prostata, endometrio e utero. L’obiettivo era quello di capire come queste mutazioni possano determinare la forma tumorale.

24 GEN -

Un gruppo di ricercatori del St. Jude Children’s Hospital, negli Stati Uniti, ha usato la microscopia crioelettronica per analizzare in modo approfondito la struttura 3D della proteina SPOP, che risulta mutata in tumori come quello della prostata, dell’endometrio e dell’utero, con l’obiettivo di cercare di capire in che modo queste mutazioni portano alla formazione di cancro. I risultati dello studio sono stati pubblicati da Molecular Cell.

Non è noto in che modo le mutazioni di SPOP determinano il cancro. La funzione normale di SPOP è di controllare il livello di determinate proteine all’interno di una cellula. Quando SPOP è alterata a causa delle mutazioni, determina un’alterazione dei comportamenti della cellula.

Andando a vedere in che modo gli oligomeri della proteina SPOP si assemblano, i ricercatori americani sono stati in grado di identificare interazioni chiave tra le regioni della proteina, che non erano state viste prima. Le mutazioni, in particolare, avrebbero effetti su come si assemblano i filamenti lunghi della proteina. Inoltre, le mutazioni a livello del dominio MATH, la parte di SPOP che lega ai substrati, alterano la propensione della proteina ad assemblarsi.

Fonte: Molecular Cell 2023



24 gennaio 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy