Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 22 LUGLIO 2024
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Antibiotico-resistenza. I 12 interventi prioritari nella salute umana, animale e ambientale nel nuovo policy brief dell'Osservatorio Europeo sui Sistemi e sulle Politiche Sanitarie


L'obiettivo è identificare i principali fattori che ostacolano o favoriscono l’implementazione di strategie efficaci e sostenibili per affrontare la resistenza antimicrobica (AMR) nei contesti della salute umana, animale e ambientale, in linea con l'approccio One Health, e fornire una base per future azioni politiche a livello europeo

16 MAG - Identificare i principali fattori che ostacolano o favoriscono l’implementazione di strategie efficaci e sostenibili per affrontare la resistenza antimicrobica (AMR) nei contesti della salute umana, animale e ambientale, in linea con l'approccio One Health, e fornire una base per future azioni politiche a livello europeo. E' l'obiettivo del policy briefStrengthening the EU response to prevention and control of Antimicrobial Resistance (AMR): Policy priorities for effective implementation”, pubblicato dall’Osservatorio Europeo sui Sistemi e sulle Politiche Sanitarie (European Observatory on Health Systems and Policies), una partnership ospitata dall’Ufficio Regionale Europeo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che l'Istituto superiore di sanità ha pubblicato anche sul suo sito web.

Rafforzare la risposta dell'Unione Europea (UE) alla prevenzione e al controllo dell’AMR richiede una stretta collaborazione tra stakeholder europei, nazionali, regionali e locali. Il policy brief si concentra su 12 interventi prioritari (cinque nella salute umana, quattro nella salute animale e tre nella salute ambientale) identificati attraverso una revisione mirata di documenti politici internazionali: da una leadership e governance adeguate a livello europeo e globale al potenziamento dei sistemi di sorveglianza dell’AMR e della prevenzione e controllo delle infezioni, dalla promozione dell'uso responsabile degli antimicrobici al rafforzamento dei programmi di stewardship degli antimicrobici negli ospedali e nella comunità, dalle vaccinazioni per prevenire l'emergere e la diffusione di patogeni chiave al miglioramento delle misure di bio-sicurezza nei contesti agricoli. L’AMR è una grande sfida per la salute pubblica globale e per affrontarla efficacemente è cruciale che gli Stati membri dell’UE la mettano al primo posto dell'agenda politica internazionale e nazionale.

16 maggio 2024
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Il policy brief

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy