Quotidiano on line
di informazione sanitaria
27 NOVEMBRE 2022
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Farmaci. Poligrafico ha problemi con colla per i bollini. 70 mln di scatole bloccate nelle aziende


Il problema segnalato oggi dal Corriere della Sera. La carta adesiva utilizzata si scolla ed è quindi impossibile utilizzarla per stampare i bollini che si applicano sulle scatole dei medicinali prima della loro immissione sul mercato. Farmindustria: “Poligrafico ha assicurato procedure di continuità degli approvvigionamenti sono i salvavita, gli oncologici, i vaccini e i nuovi farmaci”.

07 APR - Sono circa settanta milioni i contrassegni, equivalenti ad altrettante scatole di farmaci che languono negli stabilimenti dei produttori. È quanto riporta un articolo del Corriere della Sera che segnala come a causa di un problema nella produzione dei bollini (la carta adesiva si scolla) da parte del Poligrafico dello Stato, un buon numero di farmaci è ferma negli stabilimenti.  Il numero, rispetto ai 2,3 mld di bollini farmaceutici stampati ogni anni è minimo ma già sta creando problemi.
 
“I produttori continuano a segnalarci problemi, anche seri, sulla fornitura dei bollini. Se va avanti così, prima o poi i pazienti avranno difficoltà a trovare i medicinali in farmacia” evidenzia il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi. “Farmindustria continua a dialogare in maniera continuativa e strutturata con il Poligrafico dello Stato per monitorare un processo così delicato come la fornitura dei bollini, che rappresenta – sottolinea -  un anello fondamentale nel processo per mettere i medicinali a disposizione dei pazienti. I farmaci per i quali il Poligrafico ha assicurato procedure di continuità degli approvvigionamenti sono i salvavita, gli oncologici, i vaccini e i nuovi farmaci da immettere nel mercato. Rimangono  tuttavia situazioni di difficoltà, anche se il Poligrafico ha assicurato il suo impegno a fare fronte alle urgenze”. 

07 aprile 2015
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy