Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 11 DICEMBRE 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Resistenza agli antibiotici. Commissione europea avvia consultazione pubblica sul nuovo piano di contrasto

La consultazione comprende un questionario per le amministrazioni pubbliche e uno per i cittadini. “Antibiotico resistenza è minaccia per la salute globale”. Nella sola UE,  è responsabile di 25.000 morti e più di 1,5 miliardi di euro di spese sanitarie e perdita di produttività ogni anno”.

27 GEN - La Commissione europea scende in campo contro la resistenza agli antibiotici e lancia una consultazione pubblica sulle possibili attività da includere nel nuovo piano d'azione "One Health" che si prevede di adottare entro l'estate del 2017.
 
La consultazione comprende un questionario per le amministrazioni pubbliche e i soggetti interessati e un questionario per i cittadini. La consultazione durerà fino al 28 aprile 2017.
 
“L’antibiotico resistenza è una minaccia per la salute globale ed è in crescita e comporta un onere sociale ed economico significativo. Nella sola UE,  è responsabile di 25.000 morti e più di 1,5 miliardi di euro di spese sanitarie e perdita di produttività ogni anno”. rileva la commissione Ue.

27 gennaio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy