Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 30 SETTEMBRE 2022
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Gastroscopia con video capsula efficace nello screening oncologico

di Rita Buckley

Uno studio cinese, condotto su oltre tremila pazienti, ha fatto emergere l’affidabilità diagnostica della gastroscopia con video capsula a controllo magnetico. L’esame non è invasivo e non richiede sedazione

29 MAG - (Reuters Health) – La gastroscopia eseguita con una video capsula controllata magneticamente sarebbe un modo sicuro e clinicamente efficace per analizzare vaste popolazioni asintomatiche per il cancro dello stomaco. A suggerirlo è una ricerca pubblicata su Gastrointestinal Endoscopy e condotta da un team di ricercatori cinesi, guidato da Zhuan Liao del Changhai Hospital.

Lo studio
Liao e colleghi hanno preso in considerazione 3.182 adulti che si sono sottoposti a gastroscopia con capsula a controllo magnetico tra aprile e dicembre 2016. I pazienti con ulcere o con tumori sospetti venivano inviati poi all’esofagogastroduodenoscopia classica e alla biopsia. Tutti i partecipanti erano asintomatici e l’età media era di 44,8 anni.

I risultati
Sette pazienti, pari allo 0,22%, hanno avuto una diagnosi di tumore dello stomaco in fase avanzata e due, lo 0,06%, lesioni tumorali multiple. Tra i pazienti con un tumore, il tasso di rilevamento delle lesioni è stato dello 0,74%. Le lesioni sono state identificate in diverse parte dello stomaco e tutte sono state confermate come adenocarcinomi. Altre lesioni focali nel tratto gastrointestinale superiore sono state trovate in 567 individui, pari al 17,8% della popolazione analizzata, e 36 pazienti avevano almeno due tipi di lesioni. In particolare, polipi benigni sono stati trovati nel 10,4% dei pazienti, ulcere gastriche nel 4,9% e tumori sottomucosa nel 3,6%.

“La gastroscopia con video capsula controllata magneticamente è una modalità innovativa per l’esame dello stomaco in quanto non è invasiva, non richiede sedazione, è portatile e facile da eseguire, oltre ad avere un’accuratezza diagnostica paragonabile alla gastroscopia convenzionale”, concludono gli autori.

Fonte: Gastrointestinal Endoscopy

Rita Buckley

(Versione italiana Quotidiano Sanità/Popular Science)

29 maggio 2018
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy