Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 26 MAGGIO 2022
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Città della Salute di Torino firma due accordi di collaborazione con la Cina come esempio per la futura Città della Salute di Shanghai


Il dg Silvio Falco ha incontrato prima il Gruppo cinese ZongTong, quindi domani, sempre Falco, siglerà un Accordo di Cooperazione con l’Ospedale Militare Cinese di Pechino. Le richieste di collaborazione che sono pervenute da parte di realtà cinesi sottolinea l'importanza che riveste la Città della Salute di Torino nel campo medico, tecnico e tecnologico a livello mondiale

24 OTT - In questi giorni la Città della Salute di Torino ha firmato due accordi di collaborazione con la Cina.  Dapprima Silvio Falco (Direttore generale della Città della Salute) ha incontrato il Gruppo cinese ‘ZongTong Culture Media Shanghai’, Azienda responsabile per lo sviluppo industriale e di piattaforme della regione Asia-Pacifico, con sede a Shanghai, rappresentata da Wu Changwen, per l'implementazione di progetti di formazione e di progetti inerenti l'ambito sanitario. E' stato siglato un Accordo di Collaborazione per fornire il know-how italiano in campo medico, dell'edilizia e delle attrezzature sanitarie per essere riferimento per la realizzazione di una rete emergente di ospedali cinesi. Una replica dell'attuale Città della Salute e della Scienza che i cinesi vogliono realizzare a Shanghai, prendendo come esempio la nostra.

Domani la Direzione Generale della Città della Salute, rappresentata sempre Falco, siglerà un Accordo di Cooperazione con l'Ospedale Militare Cinese di Pechino, n. 301, con il Presidente del Pla General Military Hospital, Ren Guoquan, anche in questo caso per promuovere uno scambio proficuo di tipo formativo tra i clinici cinesi e quelli italiani. In particolare i settori ritenuti più interessanti per i cinesi sono sicuramente quelli cardiochirurgico con l'approfondimento di nuove tecniche interventistiche, l'ospedalizzazione a domicilio per i pazienti anziani, le terapie intensive, approfondimenti in campo ematologico ed oncologico e la tecnologia delle attrezzature ed apparecchiature in ambito radiologico.

Le richieste di collaborazione che sono pervenute da parte di realtà cinesi sottolinea l'importanza che riveste la Città della Salute di Torino nel campo medico, tecnico e tecnologico a livello mondiale.

24 ottobre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy